BellaVera

FINTO POST DI AUGURI NATALIZI

Dovrei scrivere un post sui consigli beauty last minute per Natale.
Dovrei comprare i regali.
Dovrei trovare una toelettatura che sia disposta a lavare il povero Otto in occasione della “cena di Natale”.

OTTO

Otto é palesemente sporco

Dovrei ordinare il pesce e le mozzarelle di bufala sempre per la suddetta cena.
Dovrei comprare un maglione verde da mettere con la gonna che mi sono regalata per Natale.

Invece cosa faccio?

SALTELLO COMPULSIVAMENTE PER LA STANZA.
E SUDO PER L’ANSIA.

(qui è dove immagino siate tutte super interessate al motivo dei miei saltelli quindi per favore continuate a leggere che vi sgamo guardando il tempo di permanenza sulla pagina e, se mollate, poi vi mando le maledizioni cellulitiche)

COSA SARA’ MAI SUCCESSO?
(no, non mi sposa-uffa- e non aspetto bambini)

Mi hanno intervistato.

SU DONNA MODERNA.
ESCE IL 30/12

2 PAGINE!!!!!!! (con foto orrenda della quale chiedo venia ma avevo un problema agli occhi)

Il motivo per cui abbiano scelto di intervistare ME invece che Belen che si è appena mollata con Stefano de Martino mi sfugge, ma comunque sono già in stampa e non possono cambiare idea.
(ciao Belen, mi dispiace…)

IO volevo condividere questa felicità con VOI che avete costruito con me la mia storia.
Siete tutte #teamcinico!!!!!

Quindi, per favore, comprate Donna Moderna che ho promesso di far impennare le vendite grazie alle amiche on line.
(saranno gradite e premiate le vostre foto con Donna Moderna)

NON È FINITA.
(no, non mi sposa-mannaggia-e non aspetto bambini)

SCRIVO UN LIBRO.
Tranquille non ho intenzione di ammorbarvi con tenere storie di imprenditoria femminile e infanzia difficile.

CRISTINA

Ops devo scrivere un libro

SCRIVO UN LIBRO SULLA CELLULITE.
Niente di impegnativo.
Per voi che leggete.
Io non dormo da 10 giorni.

VI HO RACCONTATO TUTTO.

Ora ho quella sensazione stranissima di quando realizzi che è tutto vero.

Per una settimana ho continuato a piagnucolare in ogni angolino in cui mi trovavo sola (12 anni in analisi e poi piagnucolo perché le cose vanno bene. Rivoglio i miei soldi da tutti gli analisti!)

Ora mi sento quelle che tutti chiamano farfalle e che io chiamo friccicore nello stomaco e in testa.

PLASMA

Gente che studia per scrivere un libro

Non voglio annoiarvi con le paturnie della cinica e passiamo a cose concrete, utili e risolutive:

  • comprate la guaina schiacciapancia che è un musthave di Natale (Qui Ariannna vi fa vedere che si può essere fighe e inguainate)
  • Il panettone a colazione NO.
  • Infilate un giorno solo proteico tra i vari giorni “catastrofe” che ci aspettano.
  • Per sgonfiarvi last minute per capodanno fatevi un trattamento superdrenante dall’estetista o spalmatevi un fango a casa e tenetelo per un’ora buona.
  • State bene. Sopportate la cognata pesante, la zia che sa di naftalina, i regali brutti, le corse all’ultimo minuto e fatelo pensando a me che domattina sarò fuori dall’esselunga alle 8 per comprare il pesce, che andava prenotato entro il 20… (devo scrivere un libro mica posso prenotare il pesce)

team

Vi voglio molto bene, a tutte e sono troppo cinica per raccontare bugie.
Lo sapete.
Cristina

La foto di copertina è di David Shrigley che è ancora più cinico di me.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

93 pensieri su “FINTO POST DI AUGURI NATALIZI

  1. irina says:

    graaaaandeeeee!!!!!!!!
    il 30 compro Donna Moderna, promesso!!!!!!!!!!!!!!!
    e magari anche il tuo libro, si, quando esce, non il 30.
    Buone Feste!!!

  2. Giusi says:

    Ciao Cristina,
    io sarò di sicuro una di quelle che farà impennare le vendite di Donna Moderna… 🙂
    Attendo con grandissima curiosità il tuo libro e nel frattempo ti faccio tanti auguri di buone feste.
    Un bacione!

  3. Martina Elisabeth Asch says:

    wow !! che bello, ma che bello ! 🙂 comunque io panettone a colazione si, guaina si una nera e una color CARNE che io a 51 anni … va beh niente, fango si … in ogni dove e visto che odio natale sparerò cazzate dalla mattina alla sera ! Auguri a tutte voi ! <3

  4. Lara Cesati says:

    Se quelli dell’Esselunga non ti danno il pesce ti spedisco io quello (che purtroppo ho congelato) dei pescatori della Sicilia del mio gruppo di acquisto.
    #anchegliingegnerihannouncuore.
    Buon Natale

  5. Sandra says:

    Grande Cristina!!!!di donna moderna ne compro due o tre e le regalo alle amiche… così le vendite le impenniamo sul serio!😂
    Evviva evviva evviva tu, la tua preparazione, la tua perseveranza e il tuo cinismo!
    Ps:e la Belen ce l’ha fatto a fette a tutte quante (l’animo).
    Pps:auguri x domani…oggi all’esselunga già si litigavano le lenticchie in barattolo x capodanno…quanta mestizia…

  6. Paola Vagnozzi says:

    Ho sotto l’albero regali cinici per le amiche più ciniche che ho, che guarda caso sono quelle a cui tengo di più. Tanti auguri, Cristina, ti meriti tutto ( anche la coda all’esselunga così il prossimo anno ci pensi per tempo ecchecavolo,)

  7. Paola says:

    No, tu non scriverai un libro, sarà IL libro,
    Compendio definitvo sulla cellulite, come quando. E perché, non vedo l’ora’

  8. Camilla Nanni says:

    finalmente si apre il link!! vado a comprarmi la guaina (speravo che me la regalassero quelli a cui ho fatto la traduzione per una pubblicità, e invece niente… ) perché io il panettone l’ho mangiato anche a colazione e a merenda 🙁

  9. Elenucci says:

    Eh dai, che bello, finalmente scrivi un libro, siamo in tante ad aspettarlo! Per me potevi scriverlo anche sull’imprenditoria femminile, o su Otto, che lo compro lo stesso perchè, scritto da te, c’è di sicuro da imparare e da farsi anche qualche catartica risata cinica!
    Valà che domani vado a cercare anche Donna moderna…
    Congratulazioni, sono contenta per te, e anche per il mondo: è bello vedere che, almeno qualche volta, l’intelligenza paga. Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *