BellaVera

21 pensieri su “Grani di miglio, smagliature e cicatrici da acne

  1. Gabry says:

    I grani di miglio li ho bruciati con laser da dermatologa, nonstante stia attenta alla pulizia ed esfoliazione del viso,sono anche passata al bio, piano piano stan tornando…..sono piccolini…ma ci sono……ormai sono due anni dal trattamento.
    Comunque da estetista dove andavo me li toglieva con microbisturi…..

  2. Emanuela says:

    cinica. Io più o meno lo so cosa sono i rosacroce. (Rossllyn anyone? Codice Da Vinci. Templari ecc ecc) ma se ti devo proprio dire con esatta esattezza tutta la storia no… però in realtà ti volevo solo dire che sei un mito!

  3. Sandra says:

    Grazie per Ryan.
    Ovviamente so chi sono i Rosacroce e pure i Templari senza gugolare.
    Però, mi spieghi una cosa?
    Quando ero incinta della mia prima figlia, mi ungevo diligentemente tutte le sere con olio di rosa mosqueta la pancia e le tette per prevenire le smagliature (che mi erano venute in adolescenza quando passai dalla prima alla quarta in un’estate!) e infatti non mi son venute.
    Quando ero incinta del secondo mi sono unta credo quattro volte perché avevo una bambina di tre anni terribile che mi faceva dormire un’ora per notte.
    E nemmeno quella volta mi son venute.
    Perché?
    Genetica?

  4. Bisrokkia says:

    Hahahaha 😂😂😂 amo le gif che abbini a gli argomenti , rido sempre come una matta davanti al telefono .
    Adoro tutti gli argomenti che spieghi e il modo in cui lo fai , perché con semplici parole arrivi dritta al punto è fai capire a tutti ma proprio a tutti 😜 .
    In attesa del prossimo post ti auguro una Buona serata 😘

  5. Valentina says:

    Meravigliosa come sempre…un raggio di sole ! Questa estate mi sono divorata il pendolo di Foucault e dei rosa croce se ne parla parecchio…non contenta sono andata a rispolverare dei vecchi libri universitari sui templari! La storia una passione datata, i tuoi post una passione tutta contemporanea! Grazie per il tuo impegno un abbraccio. Valentina

  6. Ilaria says:

    Fantastica come sempre e no… non so cos’è una rosacroce andrò su google giusto per imparare una cosa nuova! Grazie, per tutta la passione che spirigionano le tue newsletter e gli ariticoli sul blog!
    Ilaria

  7. Giovanna says:

    Ciao, ti ho trovata via la Spora, ora mi leggo bene il tuo blog – ma visto questo bel post esplicativo -e sapendo chi sono I rosacroce- una domanda. Melasma. Non causato da sole, dice il mio GP, ma il sole non gli fa bene. Ho fatto un peeling chimico e non gli ha fatto male, ma neanche un gran miglioramento. Cremina all’acido glicolico tutte le sere, ma meh. causa incerta – stress? Avere interrotto la pillola -poi ricominciata? Qualche consiglio, o solo più fondotinta? Grazie..

  8. giuliam46 says:

    Purtroppo che non si potesse fare molto anzi nulla sulle smagliature già bianche è una news che ho appreso con tremendo sconforto tempo fa… Domanda: se l’olio di rosa mosqueta od argan ecc aiuta a prevenirle, c’è qualche olio in grado di migliorare anche solo vagamente l’aspetto di quelle già esistenti? O comunque in generale la pelle poco elastica ecco…. grazie!

  9. Samanta says:

    Sei fantastica!!! Dai sempre buoni consigli e dici sempre la verità senza peli sulla lingua e in modo molto carino e simpatico! 😊

  10. Gloria says:

    Ti adoro Cristina, quanto avrei voluto conoscerti prima. Post come al solito super interessante e soprattutto scritto da una persona competente in materia. 👏🏻👏🏻👏🏻

  11. Francesca says:

    Ciao Cristina,

    Un consiglio su una crema / olio con acido boswelico. Purtroppo in internet c è il mondo… e fregature. Sono accettati consigli grazie Francesca

  12. Marica says:

    Ciao, Cinica! Innanzitutto grazie per questo post molto interessante e istruttivo.
    Io ho un dubbio su quello che hai scritto a proposito dei grani di miglio. Mi spiego: io ne avevo alcuni (pochi) nella zona degli zigomi e sono riuscita ad eliminarli usando la pomata alla calendula più volte al giorno e per diversi giorni (una decina, mi pare). Da allora ho anche cambiato la mia beauty routine e sono passata a prodotti green e i grani di miglio non si sono più ripresentati. Il mio dubbio è: stando a quello che scrivi tu (cioè che i grani di miglio vanno tolti con l’ago sterile), forse quelli che avevo io non erano grani di miglio?

  13. Silvia says:

    Grande Cinica!!! Continuo a fidarmi di te 😉 Però, se posso, io approfondirei il discorso sul dermaroller perché qualcuna (non facciamo nomi) continua a cercare di convincere chi segue i suoi video, ad usarlo… Addirittura tutti i giorni 😨
    Un saluto 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *