BellaVera

Tipi di pelle e come trattarli

Ecco il primo VERO video dove si parla dei tipi di pelle e di come trattarli.
Detersione, Esfoliazione, Idratazione e Nutrimento: a ciascuno il suo.

Guardate e riconoscetevi in una delle nostre ragazze per capire il vostro tipo di pelle e comprendere le linee guida per una perfetta “manutenzione” della pelle.


PELLE NORMALE

PELLE MISTA

PELLE MISTA POST ACNE

PELLE MISTA ASFITTICA

PELLE GRASSA

PELLE SENSIBILE

12 pensieri su “Tipi di pelle e come trattarli

  1. Mari says:

    I tuoi post/video sono sempre utili e divertenti:). Ti prego, fai anche un video sulle pelle secca con piccoli punti neri su naso e mento! Mi piacerebbe moltissimo avere i tuoi consigli in merito!

  2. Chiara says:

    Ciao Cristina, ti ho appena scoperta e oggi ho subito iniziato a comprare un po di cosine..non vedo l’ora di provarle! Vorrei un consiglio per la mia routine quotidiana, io ho 33 anni e una pelle mista (ex acne tardivo, curato ormai un anno fa), non uso fondotinta, ma cipria e da un paio di mesi mi sono comparse molte rugghette di espressione, soprattutto sul contorno occhi che mi è diventato particolarmente secco. Intanto inizierò a provare l’oil wash con l’olio di rosa mosqueta (giusto?) invece del sapone detergente per pelli miste e impure che uso ora e poi volevo da te un consiglio su che creme usare sui miei occhi secchi e sulla zona t, invece a pori dilatati!! Scusa il poema e grazie fin d’ora!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      arrivo con un po’ di ritardo ma per qualche motivo wordpress non mi dava le notifiche.
      la cipria non è indicatissima per una pelle con le prime rughine
      sul sito trovi un test per capire che prodotti usare. fammi sapere.

  3. Serena says:

    E se nonostante i tuoi interessantissimi video nn avessi ancora capito che tipo di pelle ho?!? Sicuramente sensibile, tendente al secco e ahimè con rughette e capillari a vista…insomma un vero disastro! Help!

  4. Rossella says:

    Ciao Cinica! Io ho una pelle mista tendente al grasso, con pori dilatati e rossore sulle guance: mi hanno detto essere un principio di couperose e che ho bisogno di una crema che mi protegga dagli sbalzi termici… Ma è complicato! Mi puoi dare un consiglio? Va bene questo trattamento per me?

  5. Giada says:

    Ciao, vorrei capire meglio che tipo di pelle ho, perché la zona T è leggermente untuosa (anche se spesso la fronte al tatto la sento un po’ secchina) ho pori evidenti su guance e tempie e sento la pelle tirare sulle guance e intorno alla bocca e mento, sembra che ha proprio “sete” in queste zone… Non capisco se potrebbe essere solo un problema di scarsa idratazione o se proprio si potrebbe trattare di pelle mista. Grazie mille!!

  6. Federica says:

    Ciao, ma se io riuscissi anche a trovare il tempo, va bene fare l’olio wash tutti i giorni mattino e sera? Grazie

  7. irene says:

    Io dopo l’oil wash con olio di cocco, nonostante passi anche più volte il panno in microfibra sul viso, sento che la pelle è unta, ho una sensazione di occlusione della pelle… la prima domanda è : questa sensazione di occlusione corrisponde ad una occlusione reale dei pori? È dannosa, o meglio è comedogena? Posso passare una goccia di detergente, abbastanza diluito sul viso, per togliere l’olio che ho la sensazione sia rimasto sulla pelle, o faccio danni? Ti ho sentita dire su una IG story che con gli oli puristi poteva passare il detergente dopo, ma ho il dubbio di aver capito male!!!
    Grazieeeeee Cinica!!!!!!
    Irene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *