BellaVera

Beauty routine invernale

Perché la pelle non è 4 stagioni come la pizza.

L’inverno sta arrivando.

(scusate sono una debole non ho resistito a jon snow).

D’inverno cambiano alcuni fattori esterni alla vostra pelle che rendono INDISPENSABILE cambiare il modo in cui la curate.

Questi fattori sono:

  1. il freddo
  2. lo smog
  3. l’aria secca causata dai caloriferi
  4. assenza di esposizione al sole

in parole povere vi trovate grigie e con la pelle che tira.

Che fare?

PULIRE BENE LA PELLE. MA CON DELICATEZZA.

La pelle la potete pulire in 2 modi (invecchierò predicando questa cosa).

  1. per affinità (ottima per chi ha punti neri):

ovvero usando un detergente con una base oleosa (latte detergente, burro struccante, crema detergente, il mio olio denso) o un vero e proprio olio naturale che poi rimuovete con IL PANNO IN MICROFIBRA.
(Va bene quello del supermercato? Sì va bene).

Con l’arrivo del freddo può essere che tutto questo sfrega  sfrega del panno in microfibra vi irriti o vi secchi la pelle.

Cosa fare?

Passate dall’olio naturale a detergenti che si possano sciacquare semplicemente con acqua come per esempio un buon latte detergente o IL MIO OLIO DENSO. E usate il panno in microfibra a giorni alterni o ogni 2 giorni, gli altri giorni sciacquate solo con acqua.

Autoregolatevi insomma, trovate il vostro equilibrio.

Se dopo aver sciacquato solo con acqua vi sentite unte o notate che la pelle si lucida provate a usare un detergente schiumogeno dopo il detergente oleoso.

Il detergente schiumogeno non è il sapone.
Io ABORRO il sapone.
Il detergente schiumogeno è un detergente specifico per il viso.

Da brave, lo vendono anche al supermercato.

So che può sembrare assurdo prima ungersi e poi fare la schiuma ma in realtà è una cosa OTTIMA: la parte oleosa scioglie per affinità il sebo e la parte schiumogena lo trascina via.

Non vorrei sembrare pedante ma la combo tra il mio olio denso e il mio spumone è super.

Attenzione: anche in questo caso non mollate definitivamente il panno in microfibra e ogni tanto usatelo.

2. per contrasto (per tutti i tipi di pelle):

ovvero con un detergente schiumogeno specifico.
Se col freddo la pelle “tira” aggiungete un velo di detergente oleoso sotto come spiegato fino qui.

ESFOLIAZIONE

L’esfoliazione d’inverno è più utile che mai, la pelle d’estate ha un turnover più veloce dovuto a caldo e sole ma nella cupa stagione fredda si “addormenta” e diventa opaca e grigia.

Quindi va esfoliata, ma con delicatezza.

Se usate il panno di microfibra o la mia luce liquida o delle spazzole elettriche per la pulizia fate già una buona microesfoliazione continua.
(Dosatela eh! Ricordatevi che siete fanciulle e non carpentieri).

Comunque uno scrub delicato una volta ogni 15 giorni lo farei.
Usando un olio naturale e la farina di mandorle che è tanto delicata.

IDRATAZIONE

La notizia è questa: d’inverno la crema VA CAMBIATA.

Io uso tutta estate la mia zerosmog ma ora la pelle mi tira.
E passo a zerostress, quando fa ancora più freddo, a zerorughe che è moolto ricca.

Voi ora state pensando “sticazzi tu non le paghi” ed è vero, ma cambiavo crema pure prima quando non usavo le mie.

Io ho una pelle mista e d’estate posso uscire anche senza nulla, solo con 2 gocce di profumo e il contorno occhi (che sotto gli occhi al mattino sembro uno straccio spiegazzato) ma ora no.

Io consiglio sempre di avere 2 creme da alternare, una leggera da usare per esempio se prevedete di truccarvi con un fondotinta cremoso, e una più corposa per quando fa freddo o si esce struccate.

A proposito di trucco.
D’inverno il trucco è utile.

Il fondotinta fa da barriera allo smog e protegge la pelle dalla disidratazione.

Se avete problemi di punti neri è importante lo togliate sempre per bene la sera (tornate al punto 1 e familiarizzate col panno di microfibra).

Ma i siliconi?
I siliconi se stanno appoggiati a far da barriera e poi li levate bene non vi fanno nulla.
Controllate che il prodotto non sia comedogeno piuttosto.

Concluderei spiegandovi una cosa che dovete ripetere come un mantra.

Il vero problema delle pelli miste non sono i siliconi o i petrolati ma una cattiva detersione.

Questa cosa non vuol dire che vi dobbiate spalmare di schifezze chimiche a basso costo pagandole oro.
Ma dovete imparare a lavarvi e esfoliarvi delicatamente il viso.
Senza esagerare.
Trovando l’equilibrio giusto per la vostra pelle.

E come faccio a sapere se è l’equilibrio giusto?

Esiste una grande regola.
LA SENSAZIONE DI COMFORT.
La pelle non deve tirare, non deve essere unta, non deve pizzicare.

Deve essere così

morbida e pucciosa.

141 pensieri su “Beauty routine invernale

  1. Martina says:

    Ciao Cristina,
    giovedì mi sono arrivati i tuoi prodotti e presa dall’enebriante profumo, mi sono messa di buona lena e ho usato tutto…olio denso la sera con il panno in microfibra, luce liquida e zero smog la sera…la mattina invece spumone e crema.
    Ho notato però che stamattina mi è spuntato qualche brufoletto, così invece che sciacquare con il panno, ho usato solo l’acqua…
    Non demordo perché mi vedo la pelle più bella anche se è leggermente più irritata, ma mi sono fatta una cultura non da poco con tutti i tuoi articoli…
    Ps: ma la zero smog me la posso mangiare? No perché ha un profumino invitante davvero ?

    • Elisa says:

      Ciao Cristina è da poco che ti seguo e ti ammiro molto.. volevo chiederti un consiglio.. io ho una pelle normale con qualche punto nero sulla zona del naso che cosa mi consigli di usare?? Vorrei iniziare ad avere una routine giornaliera visto che non uso mai nulla.. Grazie mille

      • L'estetista cinica says:
        L'estetista cinica

        Ciao Elisa,iniziamo con la cosa più importante…la detersione
        La mattina lavati il viso con lo spumone in seguito applica la luce liquida , il siero Wonder roll o il magic oil e la crema viso stress zero smog o zero rughe se hai superato i 30 anni
        La sera va bene la stessa beauty routine ma per struccarti e lavarti il viso userai l’olio denso con il panno in microfibra 🙂

    • Sofia says:

      ciao Cristina! Ti seguo da un pò e cerco di mettere in pratica tutti i tuoi consigli. Ho una pelle normale, tendente al secco. Ho acquistato olio denso, spumone e zero smog. Eseguo detenzione serale con olio denso, che tolgo con panno e la mattina lavo il viso con spumone. L’unico problema è che ultimamente ho notato la comparsa di brufoli che non ho mai avuto, se non nel periodo del ciclo. Cosa sto sbagliando? Grazie mille

      • L'estetista cinica says:
        L'estetista cinica

        Ciao Sofia, ti consiglio di aggiungere alla tua beauty routine il siero #perfect e subito dopo la crema zero smog, mattina e sera. Un saluto cinico.

    • Carlotta says:

      Ciao Cristina,
      Ho appena visto un tuo video su YouTube e credo tu sia la mia ancora di salvezza ?
      Ho una pelle del viso secca con tendenza acneica e tanti punti neri.
      La mia skincare per adesso è basata su gel detergente, crema idratante la mattina e gel detergente e crema normalizzante la sera; non credo, però, che questo tipo di skincare vada bene per me perché continuo ad avere tanti punti neri.
      Mi potresti dare qualche consiglio?

      • L'estetista cinica says:
        L'estetista cinica

        Ciao Velia, questa è la doppia detersione. Per struccarti sarebbe meglio rimuovere l’olio denso con il panno in microfibra bagnato e strizzato e poi risciacqui bene con l’acqua il viso e il panno e per finire applichi la crema viso. Un saluto cinico

  2. Chiara de Cristofaro says:

    Ciao Cristina, ti seguo da un pó e ho provato a spulciare sia sul blog che su IG e forse può sembrare una domanda stupida. Ho acquistato la Zero smog (oltre a lucide liquida, spumone e olio denso) e mi trovo benissimo, ma vorrei sapere se la Zero smog la posso usare sia di giorno prima del trucco che la sera dopo essermi struccata, prima di andare a letto. Grazie mille e continua cosi che sei fantastica!

  3. cristina says:

    Ciao Cri,
    ho comprato qualche settimana fa formati mini per provare di : zero smog, zero stress, luce liquida e lo spumone. mi trovo veramente molto bene. avevo solo un dubbio: avendo una pelle mista e con lentiggini etc ( ho 37 anni per di più) di solito ho smepre usato qualcosa con un fattore di protezione solare anche. è necessario sempre o va bene usando zero smog quotidianamente? in caso hai consigli differenti da darmi?
    Grazie

  4. Francesca says:

    Ciao! Vorrei sapere se la luce liquida si può abbinare al siero hydra. Io applico prima luce liquida e poi siero. Si può fare? Grazie!

    • Carolina says:
      Carolina

      Ciao Fagiana, certo che si fai benissimo cosi’ e dopo il siero #hydra dovresti mettere anche una crema viso per completare il tutto

  5. Roberta says:

    Ciao sono Roberta io ancora non ho ben capito perché quando metto creme mi spuntano i brufoletti?Mi potresti rispiegare questo discorso creme e brufoli e che creme usare?Grazie sei fortissima

    • Carolina says:
      Carolina

      Ciao Fagiana, dipende dal tuo tipo di pelle e dalla tua detersione che resta sempre fondamentale, ti consiglio di usare la luce liquida come tonico una o due volte al giorno e una crema viso, la zero smog

  6. Michela says:

    Ciao Cristina,
    io ho una pelle grassa nonostante i miei quarant’anni…utilizzo già da un po’ la luce liquida ed ora ho acquistato anche l’olio denso e lo spumone.
    Finora ho utilizzato prima l’acqua micellare per togliere il trucco e dopo (commettendo un gravissimo errore ho imparato da te!!!!) il sapone di aleppo.
    Scusa la domanda, ma per togliere il trucco è sufficiente utilizzare l’olio denso e poi lo spumone oppure prima devo continuare ad usare prima l’acqua micellare?
    Grazie e continua sempre con i tuoi spiegoni!!!!

  7. luana castiglioni says:

    Ciao! Ho un grossissimo problema con le creme viso ?. Ho una pelle molto secca ed irritata du naso e sopracciglia con arrossameti prurito e tendenza alla desquamazione in inverno, ma se uso creme troppo corpose mi spuntano brufoletti su mento e guance…che posso fare? Son disperata!

    • Carolina says:
      Carolina

      Ciao Fagiana, usa l’olio denso con il panno in microfibra per detergere la pelle del viso, il siero #defence e la crema zero stress. Quando hai tempo usa la maschera viso Relaxing

  8. Marta says:

    Ho provato degli oli naturali come struccanti ma mi lasciavano una patina che appannava la vista per qualche tempo dopo la detersione… Domanda: l’olio denso sugli occhi come struccante va bene?

  9. Federica says:

    Ciao Cristina, io ho 21 anni e pelle mista e disidratata. Il mese scorso ho acquistato olio denso, luce liquida, spumone e zero smog.. posso dire di trovarmi da dio con tutto, tranne che con l’olio: eseguendo la detersione con quest’ultimo, la mattina mi sono ritrovata per due o tre volte con un sacco di brufoletti su tutto il viso! Può essere che la mia pelle proprio non sia adatta a questo tipo di prodotto o deve solo abituarsi?

    • Carolina says:
      Carolina

      ciao Fagiana, bravissima la detersione è la base fondamentale. Per i brufoletti prova a riudire l’utilizzo della luce liquida ora che è arrivato il freddo e per rimuovere l’olio denso usa il panno in microfibra

    • Carolina says:
      Carolina

      Ciao Fagiana, esattamente la stessa anche perché sempre giovane sei quindi bada bene alla detersione e come crema la zero rughe e il contorno occhi come la zero blue

  10. Laura says:

    Ciao Cri! Ho 39 anni, ho acquistato luce liquida/olio denso/spumone/zero smog/roll on alla vitamina c e zero blu … una bella spesa!!!;-))) ho la pelle bianchissima, molto delicata e mista nella classica zona a T, ma non ho mai avuto brufoli…da quando ho iniziato la beauty routine però la mia pelle è notevolmente peggiorata! Ma parecchio: brufoli sottopelle e macchie rosse…sicuramente sto facendo un casino!!! Puoi aiutarmi!!!!??!?!?!!?

  11. Martina says:

    Ciao Cri, ho quasi 30 anni e ho la pelle mista. Ho appena acquistato zero smog e zero stress con l’intenzione di utilizzarle entrambe per l’inverno : la zero smog per il giorno e quando mi trucco ( soprattutto se uso il fondotinta); la zero stress come crema notte e nelle giornate particolarmente fredde, soprattutto se esco struccata. Pensi che possa andare bene per l’idratazione autunnale/invernale?? O dovrei usare solo la zero stress e riprendere la zero smog nelle stagioni più calde?? Grazie e un bacio

  12. Miryana says:

    Ciao! Io ho 24 anni, pelle molto secca e sensibile e dopo lo sport, che ne faccio un abbondanza, mi tira tutta la palle nelle zone del naso e delle guance. Volevo acquistare i tuoi prodotti, mi daresti qualche consiglio? Pensavo ad Olio denso e Zero stress

    • Carolina says:
      Carolina

      Ciao Fagiana, detergi il viso con l’olio denso e panno in microfibra, sciacqua il viso e applica il siero #hydra, e la zero stress come crema viso. Ti consiglio di usare anche la maschera Relaxing che ti aiuterà molto nel togliere quella fastidiosa sensazione di pelle che tira perché ti regala una super idratazione

    • Carolina says:
      Carolina

      Ciao Fagiana, la beauty routine ideale si segue così: detersione con lo spumone o con l’olio denso e panno di microfibra, una volta sciacquato e asciugato il viso passa un dischetto di cotone imbevuto con l’acqua micellare o con la luce liquida a seconda della tua pelle, applica il siero, la crema viso e il contorno occhi zero blue o il magico DePuff all’occorenza

  13. Giulia says:

    Ciao Fagiane! Sto usando la luce liquida da due settimane mattina e sera e mi strucco con L olio denso ma ho notato che nella zona della fronte mi stanno uscendo dei brufoletti/bollicine. Dovrei limitare L l’utilizzo della luce liquida? Inoltre vorrei provare anche una crema ma non ne ho idea di cosa scegliere nella zona t sono grassa ma nell altre parti soprattutto d inverno mi si secca la pelle(si squama?) e la mia pelle ha una grossa difficoltà ad assorbire creme corpose quasi le rigetta? cosa mi consigliate? Grazie!!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Fagiana, ora che è arrivato il freddo usa la luce liquida a giorni alterni o fai una breve pausa, ricorda sempre che la detersione è fondamentale, ti consiglio lo spumone per lavarti il viso la mattina e l’olio denso la sera, usa l’acqua micellare al posto della luce liquida, applica il siero #defence e come crema la zero stress

  14. FEDERICA says:

    Carissima estetista cinica, i tuoi consigli sono eccezionali.
    LA mia pelle è sensibile e molto sottile…almeno cosi mi hanno detto.
    Ho la sensazione che il panno in microfibra sia un po’ troppo per me…forse devo usarlo a giorni alterni? per gli altri giorni va bene se mi strucco con acqua micellare e lavo il viso con un detergente viso? poi tonico e crema.
    Per favore dammi il tuo OK cosi mi metto il cuore in pace!
    Federica

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Fagiana, sì facciamo una pausa dal panno in microfibra ma continua ad usare l’olio denso per detergerti, sciacqua il viso con l’acqua, usa l’acqua micellare per struccarti e/o come detergente e applica in seguito un siero #hydra e la crema viso zero rughe

  15. Glenda says:

    Cara estetista cinica, sono novella qui e vorrei un tuo consiglio prima di procedere all’acquisto. Io ora per detergere uso la mattina acqua micellare e la sera passo la spugnetta konjac. Per struccarmi vado di olio di cocco, panno in microfibra e finisco con acqua micellare. Ora vorrei abbandonare la spugnetta per la nuova luna mini di Foreo che è da abbinare a un detergente.. mi consigli olio denso o spumone?
    Inoltre che maschera mi consigli per una pelle normale ma con qualche punto nero? Va bene la happy skin? Grazie mille e buon lavoro

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Glenda,

      ti consiglio di lavarti il viso la mattina con lo spumone, la sera per struccarti l’olio di cocco o il mio olio denso con panno di microfibra, in seguito la luce liquida al posto dell’acqua micellare, un siero come il wonder roll e a seguire la crema viso (puoi fare il test della tua pelle sul sito) come maschera benissimo la happy skin

  16. Antonietta says:

    Ciao Cinica,ho 23 anni,pelle mista con brufoletti sotto pelle su fronte e mento e punti neri sul naso.Ho comprato spumone,olio denso,luce liquida e zero smog.La sera mi strucco con olio denso e panno in microfibra,poi passo la luce liquida sul dischetto di cotone e infine la zero smog,mentre la mattina spumone e zero smog.
    Ho notato dopo un paio di giorni dei brufoletti vicino alle labbra,e la pelle dopo la crema mi tira un pó.Cosa devo cambiare?
    Poi volevo chiederti lo scrub con olio denso e zucchero quante volte devo farlo e anche la spremitura dall’estetista ogni quanto.
    Grazie,ti seguo sempre

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Antonietta
      direi che usi perfettamente tutto ma con il freddo se la pelle tira un po dovresti usare anche l’olio denso come impacco la sera prima di andare a dormire al posto della crema, usa il panno in microfibra a giorni alterni ed evita lo scrub piu’ di una volta ogni dieci giorni ti consiglio di usare due volte a settimana la relaxing oil mask

      • Antonietta says:

        Ok perfetto.
        Mentre per le macchie di brufoli vecchi che sono li da mesi e mesi e non se ne vogliono andare,che posso usare?
        Grazie ancora

  17. Elena says:

    Ciao cinica!
    Sono una fagiana da poco e ho bisogno di un consiglio per un siero! Ho 27 anni ed inizio a pensare che sia meglio che trovi un modo efficace per rallentare l’arrivo delle rughe!! 🙂
    Ho preso il tuo wonder roll e mi piace molto usarlo la mattina dopo la detersione e prima della crema viso, ma riguardando i tuoi prodotti ho visto anche il tuo siero #hydra che mi piacerebbe provare.. ora però volevo capire se usarli entrambi sia troppo o se invece sono due sieri che possono ‘lavorare insieme’.
    Grazie mille

  18. Nicole says:

    Ciao cri, io ho la pelle molto sensibile con brufoletti sottopelle soprattutto sugli zigomi e sulle guance e punti neri sul naso ma quasi mai veri e propri brufoli. Ho intenzione di ordinare l’olio denso, lo spumone, il panno, la luce liquida e la zero stress.
    Vanno bene o devo aggiungere qualcosa? E soprattutto pensavo di utilizzare la combo olio denso+spumone , va bene o dovrei alternare?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Nicole, la mattina lavati il viso con lo spumone, poi luce liquida, poi il siero wonder roll e poi la crema zero stress o zero smog. La sera lavati il viso con olio denso più panno in microfibra, luce liquida, poi il siero e poi la crema 🙂

  19. sarah says:

    Cara estetista cinica, ho 21 anni e una pelle un po’ disastrata.
    È secca ma piena di imperfezioni quali punti neri e brufoli sulle guance.
    Ho acquistato l’olio denso e la luce liquida, a breve acquisterò anche lo spumone!! (e altre cosine)
    Io mi strucco e successivamente utilizzo un detergente viso.
    Ho un dubbio su come usare la combo olio denso/luce liquida.
    Per il momento dopo la detersione applico olio denso e poi uso la luce liquida come tonico applicandola con un dischetto di cotone.. vado bene?? 🙂

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Sarah, la mattina meglio lo spumone per lavarsi il viso e la sera l’olio denso che aiuta anche a struccarti ma ora puoi lavarti mattina e sera con l’olio denso, risciacqui bene, applichi la luce liquida su un dischetto di cotone e dopo applichi la crema viso zero smog, il tutto sia mattina che sera.

  20. Alessandra says:

    Ciao Cri, ho 25 anni e la pelle non troppo problematica (qualche punto nero qua e là)
    la mattina utilizzo spumone + crema zero smog (Tutti i giorni)
    la sera olio denso e panno + luce liquida e crema (Tutti i giorni)
    Può andare bene la routine o è troppo?
    Ho acquistato il wonder roll, come posso inserirlo nella routine? Lo sostituisco semplicemente alla luce liquida?
    Un bacio

  21. Marisòl says:

    Ciao cinica,
    ti seguo da un po’, ma nonostante i tuoi spiegoni per gente impedita come me, ho ancora una gran confusione!
    Te la faccio breve: 29 anni, pelle mista, grassa leggermente sulla fronte e vicino il naso, si arrossa e si screpola in questo periodo di freddo soprattutto vicino la bocca. Ho sofferto di acne qualche anno fa, ora ho risolto ma mi è rimasta qualche piccola cicatrice cbe tento fi nasconder. Spesso ho bollicine rosse sulle guance e grani di miglio vicino gli occhi che è la prova che sto sbagliando tutto. Sono stanca di comprare prodotti senza trarne benefici. Ho comprato luce liquida e siero perfect ma non so se vanno bene e quando usarli. In sostanza, che devo fare??

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Marisòl,
      allora pensiamo prima di tutto alla detersione perché è fondamentale, la mattina usa lo spumone per lavarti il viso, poi la luce liquida su un dischetto di cotone e poi la crema zero smog. La sera lavati il viso con lo spumone non applicare la luce liquida ma applica il siero perfect e poi la crema zero smog 🙂

  22. Erika says:

    Ciao Cinica!
    Ho la pelle mista e ora che fa freddo uso alternandoli olio denso e spumone e mi trovo benissimo. La mattina uso wonder roll e zero più, la sera luce liquida e un’altra crema senza schifezze dentro, visto che zero più ha il fattore di protezione. Ogni 10/15 gg faccio il peeling all’acido mandelico ( che è davvero super!!) , domanda: devo fare anche lo scrub?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Erika,
      la zero piu’ va benissimo anche la sera, lo scrub lo puoi fare una volta a settimana e subito dopo ti consiglio la relaxing oil mask

  23. Alessia says:

    Ciao cinica! Ho comprato luce liquida, zero smog, spumone e olio denso ma penso di star combinando dei disastri perché la mia pelle è peggiorata con brufoletti sulla fronte, e sulle guance. Come posso fare? ??
    Per adesso sto utilizzando la mattina olio denso + spumone e come crema zero smog (con una punta di olio denso altrimenti tira), la sera invece spumone e a giorni alterni luce liquida
    Sto sbagliando qualcosa? Grazie per la risposta ??

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Alessia allora la detersione la mattina usa lo spumone per lavarti il viso, in seguito applica la luce liquida su un dischetto di cotone ma se la pelle è secca e visto il freddo può irritare quindi non usarla tutti i giorni oppure sarebbe meglio usare il siero #perfect al posto della luce, in seguito applica là zero smog o l’olio denso come idratante

  24. Simona says:

    Ciao Cristina, sono Simona ho 48 anni sto usando da 1 settimana i tuoi prodotti.
    Mi dispiace non aver fatto una foto del prima e del dopo perchè sono veramente contenta dei risultati.
    Uso spumone e luce liquida sia al mattino che alla sera e come crema alterno zero stress e zero rughe. Ciao e grazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Grazie Simona!
      Se aggiungi un siero come il #perfect o il Wonder roll mattina e sera prima della crema avrai ancora migliori risultati

  25. Martina says:

    Ciao Cinica, in occasione del Pink Friday e del Natalecinico ho acquistato quasi tutti i tuoi prodotti. Ho una pelle sensibile, con lentiggini, ma con qualche imperfezione nella zona T. Potresti dirmi come usare al meglio i tuoi prodotti per una buona beauty routine? Ho acquistato la zero smog e solo dopo ho letto che per l’inverno sarebbe meglio la zero stress, rimedio con qualche goccia di olio denso? Grazie in anticipo, i prodotti comunque sono una bomba!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Martina, come sempre sarò’ schietta e sincera… la base è fondamentale quindi iniziamo con il detergere bene bene il viso, puoi usare lo spumone la mattina, in seguito applichi la luce liquida con un dischetto di cotone e poi possibilmente anche un siero come il wonder roll o se vuoi un siero da mischiare con la tua crema zero smog l’#hydra è un ottimo alleato. La sera struccati e lavati il viso con l’olio denso e il panno di microfibra, in seguito siero e/o crema zero smog o zero stress

  26. Elisa says:

    Ciao Cristina,
    È da poco che ti ho “scoperta” ma dal momento che mi ritrovo nel tuo modo di vedere il beauty sto valutando di fare il mio primo acquisto…
    Ho 30 anni, una pelle tendenzialmente mista con diversi brufoletti soprattutto sulla zone del mento e altre impurità sul naso.. . Vedendo i prodotti sul sito ho pensato che per me potrebbero andar bene lo spumone, il siero perfect o hidra, da alternare con quello alla vitamina c, e la crema zero smog. Per struccarmi uso un burro di clinique, ma vorrei poi provare anche il tuo olio denso. Cosa ne pensi? È troppo? Va bene?

    Grazie mille e buone vacanze!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Elisa
      procediamo così: la mattina lavati il viso con lo spumone, in seguito applica il siero #perfect e la crema zero smog o zero rughe.
      La sera ti strucchi e detergi il viso con l’olio denso e il panno di microfibra, applichi in seguito la luce liquida poi il siero wonder roll e subito dopo la crema zero smog o zero rughe. Una o più’ volte a settimana la happy skin mask

  27. Elena says:

    Ciao cinica e fagiane tutte!
    Da qualche mese uso olio denso per struccarmi (a volte lo sciacquo solo con acqua altre volte con lo spumone) e luce liquida tutte le sere. La pelle in generale è molto migliorata ma non passa un giorno che io non debba combattere con 1 solo brufolo alla volta ma di quelli che fanno male. Spuntano su tutto il viso, una volta al centro della fronte, sulle guance, vicino alla bocca, sul mento. Cosa sbaglio?
    Grazie mille!! 🙂

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Elena va bene la detersione ma cosa usi come crema viso?!?
      procedi cosi: la mattina lavati il viso con lo spumone in seguito applica il siero #perfect e poi la crema zero stress. La sera struccati e/o lavati il viso con l’olio denso e il panno in microfibra, applica la luce liquida e poi la crema zero smog o zero stress.

  28. Ilaria says:

    Buongiorno a tutte! Io non ho ben chiara la differenza tra il Magic oil e il siero #hydra! Il secondo è meglio per l’estate?! Grazie mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Ilaria, vanno bene entrambi tutti i giorni dell’anno prima della crema viso, il magic oil è anche un ottima base prima del make up 🙂

  29. Sara says:

    Ciao Cristina, sono una ragazza di 23 anni.
    Non mi trucco, e (me ne vergogno lo ammetto) non ho una beauty routine vera e costante.
    Come mi consigli di iniziare?

    Grazie ???

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Sara, non vergognarti per il fatto che non ti trucchi anzi sei fortunata hai solo 23 anni e te lo puoi permettere ma piuttosto pensiamo alla beauty routine questa si che è fondamentale a qualsiasi età. Ti consiglio il kit detersione la crema zero smog se ti occorre utilizza la luce liquida su un dischetto di cotone dopo esserti la lavata il viso e prima di applicare la crema

  30. Nadia says:

    Ciao cinica, sono una nuova fagiana che sta per procedere all’acquisto dei tuoi prodotti ed ha bisogno di un consiglio.
    Ho quasi 30 anni, una pelle oleosa nella zona T ma molto secca sulle guance, soprattutto con questo freddo.
    Ero intenzionata ad acquistare spumone, luce liquida e zero più per la mattina e olio denso, panno di microfibra, ed un siero ed una crema su cui sono indecisa per la sera, per la ciò scelta chiedo il tuo aiuto.
    Grazie mille e complimenti, mi hanno parlato tutti in modo superlativo dei tuoi prodotti e non vedo l’ora di provarli!!!! Attendo il riassortimento!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Nadia, benvenuta! Pensiamo alla beauty routine ideale, la mattina utilizza lo spumone per lavarti il viso, in seguito il siero #perfect e poi la crema zero stress o zero rughe. La sera struccati e detergi il viso con l’olio denso e panno in microfibra o con lo spumone applicato sopra l’olio denso, poi la luce liquida su un dischetto di cotone, il siero #hydra e crema zero stress.

  31. Valentina says:

    Ciao Cristina, ho 30 anni e la pelle mista. Da circa una settimana sto usando la luce liquida notando fin da subito un miglioramento della pelle e i brufoletti sono praticamente spariti. Ho solo un dubbio tra una settimana dovrò sottopormi alla prima seduta di laser a diodo per eliminare i peletti sul viso. Devo sospendere l’uso della luce liquida? Le due cose possono creare macchie o irritazioni? Grazie mille!

  32. Giusy says:

    Ciao Cristina
    Sto per fare un ordine ma prima volevo avere la certezza di scegliere i prodotti giusti… ho una pelle mista zona t secca e ultimamente nel mento ho dei brufoli mentre sulle guance ho delle piccole cicatrici rimaste da un lungo periodo di acne ( mai cistica ) ho provato di tutto e prima di affrontare il percorso con isotritoina vorrei provare i tuoi prodotti perché leggo e vedo che sono ottimi anche per la mia situazione… vorrei acquistare olio denso spumone luce liquida poi per la crema ho bisogno di aiuto ed anche per siero e maschera pensavo al siero perfect grazie mille !

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Giusy,

      con ordine e costanza utilizza mattina e sera olio denso e/o spumone, luce liquida o il siero #perfect, la crema zero stress. Come maschera vanno tutte bene 🙂

  33. Livia says:

    Ciao Cri, nonostante utilizzi la sera per struccarmi olio denso e panno in microfibra e poi metta la zerosmog, noto che in questi freddi giorni la pelle in alcuni punti (mento e accanto alla labbra e al naso) presenta piccole aree screpolate. Aggiungo allora anche un pò di olio denso alla zero smog ma nulla. Ora, so che dici di passare ad una crema più corposa come zerostress o zerorughe ma ho da pochi giorni aperto la zerosmog che dura 6M dall’apertura, quindi se l’accantono poi in estate non mi “vale più”? Proverò ad usare il panno in microfibra solo 2 volte a settimana, ma per la crema come faccio?? HELP,graziee

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Livia, sospendi per qualche settimana il panno e utilizza per la detersione l’olio denso applicandoci poi sopra lo spumone e risciacqui il viso con l’acqua, in seguito applica il siero #hydra e la crema zero smog o la zero stress. Anche se saranno passati i sei mesi dall’apertura potrai continuare ad usarla ancora un po’ tranquilla 🙂

  34. Simonetta says:

    Buongiorno Cristina, sono una ragazza di 28 anni…quasi 29 (ahimè).
    Sono la classica, pessima ragazza, che non ha MAI avuto una beauty routine; un po’ per il poco tempo a disposizione ma soprattutto per la mia pigrizia cronica…(sì, ammetto che a volte sono andata e vado a letto senza struccarmi).
    Ammettendo i miei peccati e dato l’avanzare dell’età, sto cercando di responsabilizzarmi e di entrare in questo sconosciuto mondo della cura di sè.
    Ti seguo da un po’ e sono rimasta colpita dalla tua onestà professionale (e non solo) è dalla tua forza, ed è proprio grazie ai tuoi video che ho deciso di fare questo passo.
    Ho acquistato dal tuo sito KIT PELLE PULITA e WONDER ROLL (non potevo permettermi altro, purtroppo) ora la domanda è: come usarli?
    Ti ringrazio anticipatamente. 🙂
    A presto, Simonetta.

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Simonetta, benvenuta! Detersione la mattina con lo spumone o con l’acqua micellare su un dischetto di cotone e poi ricorda sempre di risciacquare con l’acqua, in seguito applica il wonder roll e poi l’olio denso per idratare. La sera olio denso da rimuovere con il panno in microfibra, wonder roll e olio denso come idratante. Un abbraccio cinico

  35. nicole says:

    ciao cristina,
    ti riscrivo perchè mi sto trovando veramente bene con i tuoi prodotti, ho avuto un pò di irritazione ma riducendo la luce liquida a una volta al giorno e il panno a giorni alterni sembra che si stia risolvendo. Sembra che i punti neri e i brufoli sottopelle stiano scomparendo! io al momento utilizzo spumone, olio denso risciacquato con acqua, luce liquida e zero stress. Volevo comprare un siero tra il wonder roll e il siero perfect, quale mi consigli? (ho qualche macchiolina e pelle sensibile) In più per massimizzare l’effetto sui brufoli sottopelle, visto che ho una pelle mista, posso iniziare ad utilizzare la zero smog?
    baciiii

  36. Simona says:

    Buongiorno cinica, ho appena fatto il mio primo acquisto: kit pelle pulita, luce liquida e Happy skin Mask. Ho 21 anni, in questi giorni ho la pelle molto secca e mi irrito facilmente, però ho anche molti punti neri nella zona T.
    Vorrei dei consigli su come procedere con la beauty routine giusta per me senza irritate ulteriormente la mia pelle (soprattutto per l’uso del panno e della luce liquida). Ti ringrazio anticipatamente ☺️

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Simona,
      ti consiglio di ridurre la luce liquida, di detergere il viso con l’olio denso e/o lo spumone, niente panno ma solo risciacquo con l’acqua, subito dopo idrata il viso con l’olio denso o la crema zero stress meglio se abbinata al siero #hydra

  37. francesca says:

    ciao magica estetista! io e la mia amica siamo impazzite quando abbiamo scoperto il tuo sito! cmq..io ho una pelle mista..piu lucida nella zona T..normale nel resto del viso, quache poro dilatato e ogni tanto brufoletti che lasciano macchiette rosse. e ho 37 anni ahimè! ho potuto acquistare (c’era solo questo..tutto sold out…) spumone, zero smog travel, siero perfect e roll alla vit. C. Mi diresti la mia beauty routine??? continua così mitica!!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Francesca,
      la mattina: spumone, siero #perfect, zero smog
      la sera: olio denso e/o spumone, luce liquida, wonder roll, zero smog
      un saluto cinico

  38. Paola says:

    Ciao Cristina! Io ho una pelle delicata e secca con cuperosi(ho provato di tutto ma non va via!)punti neri su naso e mento e sempre sul mento mi escono dei brufoletti! Qual’ è il metodo migliore di detersione e idratazione???

  39. Barbara says:

    Ciao Cinica!
    Ti seguo non da moltissimo su instagram, ho la passione per il mondo beauty e mi piace testare prodotti di ogni tipo. Sto valutando di terminare tutte le scorte e di provare i tuoi prodotti… mi incuriosiscono tutti questi riscontri positivi. Ho 26 anni, una pelle non grassa ma mista si, brufoletti (a periodi, molto meno rispetto all’adolescenza) e pelle che si lucida molto velocemente nella zona T, nonostante trucchi opacizzanti ecc ecc… la mia pelle non e’ secca ma un pochino sensibile. Quali dei tuoi prodotti mi consigli di usare? Ti ringrazio in anticipo per i consigli 🙂 un bacione!
    Barbara

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Barbara, allora pensiamo alla detersione… mattina e sera procedi cosi: olio denso più spumone, luce liquida a giorni alterni, e poi la crema zero smog. Un saluto cinico

  40. Chiara says:

    Ciao Cristina,

    sto pensando di acquistare un paio dei tuoi prodotti: Luce Liquida, crema Zero Stress, Olio denso e il panno in microfibra. Prima di acquistare però vorrei chiederti un consiglio: ho una pelle mista con rosacea, la quale ultimamente ha deciso di peggiorare e creare pustole (YAY). Ho 25 anni, mai avuto problemi di brufoli né punti neri, ma pori piuttosto evidenti sul mento. I prodotti più indicati per la rosacea, leggo online, sarebbero per la pulizia, detergenti delicati antinfiammatori e lenitivi e per l’idratazione creme leggere che proteggano i capillari.

    Secondo te i prodotti che pensavo di acquistare sono adatti alla mia pelle o ne hai altri da consigliare? Grazie Mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Chiara ti consiglio la detersione con l’olio denso e lo spumone applicato sopra l’olio denso, di seguito il siero #perfect e poi la crema zero smog

  41. Chiara says:

    Ciao cinica! Prima di fare una gigaspesa di prodotti cinici vorrei consiglio.
    Ho 25 anni, pelle mista con rosacea (di recente passata dal solo rossore alle pustole). In generale ho sempre avuto una pelle molto “semplice” da curare, senza brufoli o imperfezioni anche se con pori evidenti su mento e guance. Però sta cosa della rosacea scazza (scusami il francesismo). Avrei quindi bisogno di prodotti per detergere antinfiammatori e lenitivi, e creme che proteggano i capillari (parrebbe da ciò che leggo online). Dunque, hai suggerimenti sui migliori prodotti da usare? Io avevo pensato di acquistare olio denso, luce liquida, panno in microfibra e zero stress.

    Grazie!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Chiara, grazie grazie allora detergi il viso mattina e sera con lo spumone, in seguito applica la luce liquida, il siero #defence, e la crema zero smog o zero stress. La sera per struccarti puoi utilizzare l’olio denso più lo spumone senza il panno in microfibra

  42. Luciana says:

    Ciao Cristina! ti seguo su Instagram ed ormai ti considero un’amica!
    Ho 29 anni e la pelle del viso piuttosto normale, col freddo tendente al secco e col caldo mi sciolgo. Non ho mai sofferto di acne, ho due macchiette solari/ceretta nella zona baffo.
    Non ho mai avuto una beauty routine seria, al massimo la crema idratante la mattina, e un tonico consigliatomi da un’amica. seguendoti mi sta venendo voglia di provare tutti i tuoi prodotti. Sarei venuta a Milano alla Rinascente, ma abito a circa 800 km. ;(

    Mi aiuti a capire cosa utilizzare, dovendo proprio partite da zero!
    Continuo a leggere le descrizioni di creme e sieri e proverei tutto, non so capire cosa sia più adatto a me.
    Grazie mille!
    Luciana

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Luciana benvenuta nel mondo della beauty routine 🙂 ti ricordo come sempre che la detersione è fondamentale! La mattina procedi cosi:
      lavati il viso con lo spumone, in seguito applica il siero perfect e poi la crema zero piu’. La sera olio denso e spumone uno sopra l’altro, risciacqui e applichi la crema zero smog. Due o più volte a settimana puoi utilizzare la relaxing oil mask per idratare in profondità la pelle

  43. Anna says:

    Ciao Cri ti ho visto sabato alla Rinascente! dal vivo sei molto più carina, ma non sono riuscita ad avvicinarmi… ho acquistato la Mini bag per la beauty routine e lo spumone ma non so come usare l’acqua micellare… va risciacquata? e l’olio denso devo usarlo solo come struccante?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Anna ma come non ti sei avvicinata?!? Uffa ero li per voi…. allora pensiamo alla beauty routine… l’olio denso con il panno in microfibra utilizzalo la sera per struccarti e detergerti il viso, poi risciacqui con l’acqua e in seguito applichi la crema viso. La mattina utilizza lo spumone oppure l’acqua micellare su un dischetto di cotone, risciacqui, in seguito applica la luce liquida sempre su un dischetto di cotone ma senza risciaquare e poi applica la crema viso. Nella tua pochette trovi tutte le istruzioni scritte

  44. Valentina Rabacchin says:

    Ciao Cristina! Sono nuova qui e sto aspettando che venga riassortito il kit ‘pelle pulita’ per fare il mio primo acquisto!
    Ho 23 anni è una pelle delicata e seborroica! Non sai quanto prodotti ho provato e soldi che ho speso fino ad adesso! Ma tutti i gel detergenti, le mousse e acque micellari che ho usato fino ad adesso mi ingrassano la pelle ancora di più e ho sempre l’effetto rebound! Non so più cosa fare e sono demoralizzata! Potresti consigliarmi cosa fare e come utilizzare i prodotti del kit? Aiutami tu perché non si più cosa fare

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Valentina allora pensiamo alla detersione ottimale… la mattina spumone o acqua micellare da risciacquare sempre mi raccomando, in seguito applica la luce liquida o il siero #perfect e poi la crema zero smog. La sera olio denso e panno in microfibra, siero #perfect e crema zero smog

  45. Anna says:

    Ciao cinica!
    Innanzitutto super complimenti.
    Ho 32 anni e una pelle ex acneica, che tutt’ora fatica a trovare equilibrio: la zona t si unge un po’, sul mento ho spesso brufoletti, e intorno alla bocca tira. Sono stata in cura per anni dal dermatologo e ho speso un sacco di soldi in creme non comedogene dal dubbio INCI (in particolare il dermatologo mi ha sempre consigliato prodotti specifici tipo avene con texture leggera). Ho comprato i tuoi prodotti per la pulizia più luce liquida, siero perfect e crema zero stress. In questo periodo non uso luce liquida ma: mattino uso solo spumone o acqua micellare risciacquata, siero perfect e zero stress, la sera mi strucco con olio denso+spumone (o panno micellare ogni 3 giorni), siero perfect e zero stress. Da quando uso siero perfect tutti i gg mi sono comparsi un sacco di brufoletti sul mento ma non capisco se il problema sono i prodotti troppo ricchi (olio denso e crema zero stress) o il siero perfect che dovrei usare meno. Aiutami per favore! Non voglio tornare a usare i prodotti del dermatologo!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Anna niente panico riduci il panno e il siero #perfect e ricorda non va mai usato dopo la luce liquida, uno sostituisce l’altro. Se hai la pelle irritata sospendi per qualche settimana panno, siero e luce liquida. Fammi sapere, un saluto cinico

  46. Valentina says:

    Ciao Cinica ho 23 e sono ormai due settimane che mattina e sera utilizzo lo spumone come detergente e la luce liquida mattina e sera prima della crema (non della tua linea). Ho la pelle mista ma nei punti in cui è grassa lo è veramente tanto. Ho notato che da quanto sto seguendo questa routine mi stanno uscendo un sacco di brufoletti, io credo che sia una cosa positiva e che la mia pelle stia buttando fuori lo sporco e stia sfogando ma questo devi confermarmelo tu! Oggi ho fatto un nuovo ordine di luce liquida ed ho comprato per la prima volta anche l’olio denso e il panno in microfibra perciò potrò inserirli a breve nella mia routine.. Intanto potresti dirmi dove sbaglio?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Valentina, allora sospendi un po’ la luce liquida oppure la riduci a una sola volta al giorno e vedi come va ma ricorda che se segui una buona detersione e poi applichi una crema viso piena di petrolati e con un inci non buono la tua pelle può’ avere reazioni come questa…. ti consiglio di applicare la crema viso zero smog. La sera puoi usare l’olio denso e il panno in microfibra e dopo puoi applicare la crema viso zero smog (se utilizzi il panno non applicare dopo la luce Liquida perché l’esfoliazione sarebbe troppa)

  47. Andrea says:

    Ciao Cristina!
    Innanzitutto complimenti veri!
    Ho comprato i tuoi prodotti circa 3 settimane fa per la prima volta
    Ho una pelle mista (va dall’esser secca a grassa in alcuni punti se non la curo) e utilizzo olio denso la sera per struccarmi con panno in microfibra oppure olio denso con spumone, poi applico zero stress. La mattina acqua micellare, risciacquo e zero stress. La luce liquida la applico la sera o la mattina, un giorno sì e uno no (certo che se un giorno la faccio la sera il giorno dopo non lo faccio la mattina!!). Una volta a settimana maschera happy skin.
    Da quando utilizzo i prodotti mi spuntano un sacco di brufoletti, anche se al tatto la pelle sembra migliore. Dove sto sbagliando? Grazie ♥️

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Andrea, troppa esfoliazione! Riduci la luce Liquida per un periodo e anche il panno in microfibra, fammi sapere! Un saluto cinico

  48. Francesca says:

    Ciao Cristina! Sto per fare il mio primo ordine, ho cercato di leggere di tutto e di più, ma sono rimasti alcuni dubbi. La situa è questa: ho 26 anni, sempre sofferto di acne. Ultimamente anziché spuntarmi brufoli veri e propri, rimangono tutti sotto pelle, belli rossi e gonfi, che prudono e a volte fanno anche male, sopratutto nella zona bassa delle guance e mento. Alcuni giorni mi ritrovo la pelle secca, altri giorni leggermente unta. Da tempo la mia routine è: detergente schiumogeno, tonico e crema. Se non ho capito male dovrei utilizzare la sera olio denso e panno in microfibra, luce liquida e crema: ma quale fra zero smog e zero stress? La mattina invece acqua micellare, spumone o olio denso e spumone? Hai altri consigli per me? Le ho provate di ogni tipo, ma non sono ancora riuscita a fare il miracolo! Spero possa riuscirci tu 😉 ps: sei super!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Francesca,
      allora la mattina puoi usare l’acqua micellare e poi risciacqui bene oppure lo spumone e poi risciacqui, in seguito applichi la luce Liquida su un dischetto di cotone, un siero come ad esempio il wonder roll, e poi la crema zero smog. La sera per struccarti e detergerti la pelle puoi usare l’olio denso da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato, risciacqui, in seguito niente luce liquida perché hai già esfoliato la pelle, quindi applichi il siero e poi la zero smog.

  49. Valeria says:

    Ciao Cristina, volevo chiederti una cosa, vorrei provare il tuo olio denso ma ho un brutto rapporto con l’olio di mandorle che mi riempi di comedoni, e ho visto che nel tuo olio denso è presente. Cosa mi consigli? Come posso usarlo al meglio? Grazieeee

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Valeria, olio denso la sera per struccarti e per rimuoverlo utilizza il panno in microfibra. Lo puoi usare anche come idratante su tutto il corpo e/o per la doppia detersione, olio denso più spumone.

  50. Deborah says:

    Buona sera. Avrei una domanda. Sto utilizzando da circa una settimana il set che comprende luce luquida, acqua micellare, zero smog e olio denso. La mia pelle in alcuni punti è diventata più secca e rossa. È normale? È come se mi stia screpolando in alcuni punti. Come se stessi facendo un “cambio pelle”.

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Deborah dipende da come li usi! La mattina detergi con l’acqua micellare, risciacqua bene con l’acqua e applica la zero smog. La sera l’olio denso da rimuovere con il panno in microfibra e in seguito la zero smog. La luce liquida va utilizzata solo se ti serve e/o nei punti in cui è necessaria… sospendi l’utilizzo della luce liquida e del panno in microfibra se la pelle tira e/o irritata perché significa che stai esfoliando troppo. Un saluto cinico

  51. Carlotta says:

    Ciao Cristina,
    Ho appena visto un tuo video su YouTube e credo tu sia la mia ancora di salvezza ?
    Ho una pelle del viso secca con tendenza acneica e tanti punti neri.
    La mia skincare per adesso è basata su gel detergente, crema idratante la mattina e gel detergente e crema normalizzante la sera; non credo, però, che questo tipo di skincare vada bene per me perché continuo ad avere tanti punti neri.
    Mi potresti dare qualche consiglio?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Carlotta, mattina e sera detersione con lo spumone, in seguito luce liquida e poi zero smog con Costanza tutti i giorni, provare per credere. Un saluto cinico

  52. Valentina says:

    Per la mia beauty routine invernale ti chiedo un consiglio su quale siero acquistare o se è meglio usare magari il perfect ed il defence uno la mattina ed uno la sera. Situazione: olio+ spumone + luce liquida solo una volta al giorno + (un siero da scegliere) + zero stress sia la Mattina sia la sera.
    Pelle mista ma sotto le guanciotte tende ad arrossarsi un po’ e a tirare. Impurità un po’ ovunque. Che siero mi consigli? Uno solo ? Il defence + il perfect? Se si quale la mattina e quale la sera. Grazie mille intanto

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Valentina, inizia con il #defence mattina e sera e due volte a settimana la happy skin mask e la relaxing oil. Un saluto cinico

  53. CARLOTTA_BACCO says:

    ciao cinica,
    sono diventata fagiana da poco ma vorrei chiederti un consiglio.
    ho pelle mista , la sera mi strucco con olio denso ,spumone, applico luce liquida con cotone e crema zero stress dopo. A volte uso solo olio denso con panno in microfibra
    La mattina acqua micellare, luce liquida e zero stress.
    mi sono comparsi in fronte e ai lati degli occhi fino all’attaccatura dei capelli brufolettini anche sotto pelle e la pelle è un po’ arrossata dopo lo strucco.
    cosa mi consigli? sbaglio qualcosa?

    grazie mille XX

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Carlotta, prova a ridurre la luce liquida, usala a giorni alterni e mai quando utilizzi il panno in microfibra. Un saluto cinico

  54. Anna Lisa says:

    Ciao Cristina! Ho scoperto te e i tuoi prodotti da pochissimo, vorrei un consiglio prima di fare il mio primo acquisto! Ho 34 anni e pelle mista, fumatrice…e sono un’infermiera (lavoro quindi in ambiente ospedaliero, chiuso e sempre di fronte a monitor e pc). Ho sporadicamente usato detergenti e creme ma non posso dire di aver mai avuto una beauty routine…sono un disastro insomma!
    Io pensavo di acquistare spumone, olio denso, luce liquida, wonder roll e la crema zero rughe…possono andar bene? Inoltre ho qualche ruga d’espressione (quelle della palpebra inferiore mi infastidiscono particolarmente!) dovrei utilizzare anche la zero blue? Quali prodotti mi consigli e in che ordine dovrei usarli?
    Grazie mille! (anche per la pazienza)

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Anna Lisa, brava hai già capito quali sono i prodotti giusti per te. Aggiungi alla tua beauty routine la happy skin mask due volte a settimana e la sera l’olio denso da rimuovere con il panno in micirofibra, in seguito wonder roll e crema zero rughe o wonder cream. La mattina spumone, Luce liquida, wonder roll, zero blue e crema viso.
      Un saluto cinico.

  55. Ilaria says:

    Ciao Cristina! Da circa tre settimane sto usando i tuoi prodotti. 29 anni Pelle mista, impurità sulle guance con brufoletti e punti neri…
    Uso olio denso, spumone, luce liquida e zero smog alla sera ( ogni due sere al posto dello spumone uso il panno in microfibra), al mattino spumone o Acqua Micellare, luce liquida e zero smog.
    La pelle la sento più pulita e meno “unta” ma purtroppo ogni giorno spuntano brufoletti sulle guance. Sbaglio qualcosa?
    Devo aggiungere il siero perfect o basta andare avanti così?
    Grazieeee mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Ilaria allora no no andiamo con ordine…. la mattina: spumone o acqua micellare, risciacqui, in seguito luce liquida o siero #perfect (MAI insieme, uno sostituisce l’altra), e per finire la crema zero smog.

      La sera olio denso da rimuovere con il panno in microfibra oppure olio denso più lo spumone applicato sopra su pelle asciutta e poi risciacqui ma la doppia detersione si fa senza panno, in seguito applica la crema. Un saluto cinico

  56. Manuela says:

    Ciao Cristina.. ho 35 anni e una pelle sensibile che tende ad arrossarsi (soprattutto con gli sbalzi di temperatura) senza grossi problemi d’imperfezioni se non qualche brufoletto ogni tanto sulla zona mento.
    Ho acquistato il kit pelle sensibile e lo spumone..
    La mattina uso spumone + crema zero stress
    La sera olio denso+spumone (insieme)
    + crema zero stress
    Dopo la routine della sera la pelle tende ad arrossarsi e tira un pochino sulla zona guance e fronte.. dove sbaglio? Dovrei aggiungere qualcosa? Grazie!

  57. Jessica Germano says:

    Ciao, ho iniziato a seguirti da poco e i tuoi prodotti mi hanno affascinato. Ho una pelle mista a volte grassa e altre secca, negli ultimi mesi il viso mi si è riempito di brufoletti. Ho provato molti prodotti con zero risultati. Ho acquistato olio denso, luce liquida e zero stress. Volevo capire quante volte al giorno vanno usati questi prodotti e se devo aggiungere altro per avere dei risultati
    Grazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Jessica, dovresti detergere il viso la mattina con lo spumone in seguito applicare un siero ad esempio l’#hydra e poi la zero stress. La sera olio denso da rimuovere con il panno in microfibra, in seguito il siero e la crema. Un saluto cinico

  58. Michela says:

    Ciao Cinica! Ho comprato da poco i tuoi prodotti sebbene ti segua da un bel po. Ho preso spumone, olio denso, luce liquida e zero stress. La mia pelle è normale, non particolarmente rovinata ma con qualche impurità. Al mattino mi lavo la faccia con spumone e poi applico luce e zero stress, mentre la sera mi strucco con l’olio denso, metto la luce e la zero stress. E corretto? Grazie 🌷

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Michela, la sera se utilizzi il panno in microfibra per rimuovere l’olio denso poi non devi applicare la luce liquida. Per il resto bene così. Un saluto cinico

  59. Giada says:

    Ciao Cri,
    ho 22 anni e sto programmando l’ordine su veralab. Ho una pelle mista, brufolini sporadici e punti neri praticamente ovunque. Ho deciso di prendere in mano la situazione e comprare: olio denso, luce liquida, panno, spumone e una crema, credo zero stress. Secondo te in una situazione del genere devo, prima di tutto fare una pulizia del viso dall’estetista e poi fare doppia detersione o solo detersione per affinità? Quante volte al giorno?
    Grazie

  60. Giada says:

    Ciao Cri!
    ho una pelle mista e sono piena di punti neri, non solo su zona t ma anche sulle guance, mascella e zigomi. Sto programmando l’ordine da veralab ma volevo sentire prima te, voglio prendere: olio denso, panno in microfibra, spumone, luce liquida e zero stress. Ovviamente prima di fare il tuo tipo di routine devo fare unapulizia del viso. Ma volevo chiederti: secondo te, in questa situazione è meglio fare detersione per affinità o doppia detersione? e quante volte al giorno va fatta?
    Ti ringrazio

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Giada, la pulizia del viso falla pure se fatta con il vapore. La detersione della mattina falla pure con lo spumone in seguito applica la luce liquida e poi la crema zero stress o la zero smog. La sera utilizza l’olio denso da rimuovere con il panno in microfibra oppure l’olio denso più lo spumone applicato sopra su pelle asciutta e poi risciacqui bene con l’acqua, in seguito applica direttamente la crema. Ottimo anche in sostituzione della luce liquida, il siero #perfect. Un saluto cinico

  61. SOFIA says:

    Ciao Cristina! Sono una new entry e in poco tempo mi hai conquistata (sono tra l’altro una tua collega,e sei la prima che mi convince coi suoi prodotti..ottimo inci,semplicità per chi non è del mestiere e risultati 🤙🏼)
    Dopo questa (dovuta) sviolinata 🎻 volevo un consiglio:
    Ho acquistato olio denso e luce liquida (attendo fine della crema che ho per Acquistarne una delle tue) che uso mattina ma principalmente sera.
    Ho una pelle che definisco mista perche sebbene sia disidratata,dopo poco tempo dalla detersione diventa lucida..e ho inoltre dei punti neri nella classica zona T.
    Consigli per sfruttare a pieno i tuoi prodotti ? Grazie!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Sofia, grazie grazie allora pensiamo alla detersione… la mattina spumone, luce liquida e poi crema zero smog. La sera l’olio denso da rimuovere con il panno in microfibra e in seguito la crema zero smog o zero stress. Un saluto cinico

  62. Francesca says:

    Ciao! Help ho la pelle mista, molto secca sulle guance e lucida e con grufolo sulla fronte e intorno alle labbra. Ho cominciato con i tuoi prodotti così: acqua micellare, crema zero smog al mattino. Alla sera olio denso, lo tolgo con panno solo un paio di volte a settimana perché ho la pelle delicatissima che si arrossa subito, poche gocce di luce liquida un giorno sì e uno no, crema zero smog. Ma mi sembrache la pelle della fronte sia ancora più lucida del solito e i brifoletti siano aumentati 😠😞 Sto facendo casino io? Grazie mille 💚

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Francesca, allora la mattina spumone, siero #perfect e poi crema zero smog. La sera olio denso più lo spumone applicato sopra su pelle asciutta massaggi tutto e poi risciacqui bene con l’acqua e sospendi il panno, in seguito il siero e la crema. Due volte a settimana la Happy skin mask. Se la pelle tende ad arrosare puoi provare il siero #defence da usare al posto del siero #perfect Un saluto cinico

  63. Martina says:

    Ciao Cristina, ho 19 ed una pelle mista, è sbagliato se utilizzo zero smog sia alla mattina che alla sera?
    Per detergere il viso uso il detergente della rilastil
    Grazie in anticipo!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Martina, non ti dico ciò’ che è sbagliato ma cio’che sarebbe corretto fare… spumone, luce liquida, zero smog. La sera olio denso e/o spumone e poi la crema. Un saluto cinico

  64. Alessandra says:

    Ciao! Sono nuovissima e stamattina ho acquistato lo spumone L olio denso e il panno, ho letto sopra Gli altri commenti e volevo capire se alla sera e al mattino dopo la detersione con lo spumone posso applicare L olio denso per idratare, grazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Alessandra, allora la mattina spumone, luce liquida SE SERVE, e poi la crema zero smog per iniziare prova questa. La sera doppia detersione con l’olio denso e/o spumone, risciacqui bene con l’acqua e poi la crema viso o al posto della crema viso poco olio denso per idratare ma l’olio denso non è una crema viso ricordalo. Se ti vuoi struccare invece usa l’olio denso da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato. Un saluto cinico di benvenuto.

  65. alessandra says:

    Ciao🌻 io ho preso qualche giorno fa a Roma lo spumone e la luce (ho la pelle mista con qualche punto nero sul naso e macchie sulle guance di brufoli passati) pensi che vada bene come primo acquisto ? Come mi conviene utilizzare la luce liquida?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Alessandra, idealmente detersione con lo spumone, in seguito la luce liquida su un dischetto di cotone e poi la crema zero smog. RICORDA CHE DEVI SEMPRE IDRATARE LA PELLE! La sera puoi usare l’olio denso per struccarti da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato, risciacqui bene con l’acqua e poi metti la crema. Un saluto cinico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *