BellaVera

Beauty routine primaverile

L’inverno è finito e voi siete pronte a sbocciare come teneri fiorellini.

Almeno mi piace pensarla così.

In verità LO SO che siete bianchicce, pelosette e con un disperato bisogno di uno scrub.

Quindi eccomi qui zelante e pronta a guidarvi verso lo splendore primaverile.

PIANO D’ATTACCO PRIMAVERILE CINICO PER FAGIANE USCITE DAL LETARGO

A meno che non viviate in paradisiache località prive di inquinamento (e per questo io vi detesto) avete la pelle grigia.
In inverno i livelli di smog nelle grandi città salgono alle stelle e, ora, avete bisogno di tornare luminose come le fanciulle dei quadri di Renoir.

Quindi chiamate la vostra estetista e fissate un appuntamento per la pulizia del viso.
Potete anche fare un’esfoliazione profonda con dei prodotti non fotosensibilizzanti.

O MEGLIO.
Parliamoci chiaro.
ORA È  APRILE.
SE VI VOLETE METTERE AL SOLE IL WEEK END NON LA FATE L’ESFOLIAZIONE!

Se siete delle sfigate come me, che il mare lo vedranno al massimo a giugno, invece potete farvi l’esfoliazione tranquillamente.
Trovate tutti i chiarimenti in questo post.

Se vi trovo in giro macchiate vi blocco sui social network.
Sappiatelo!

LA DETERSIONE

È il momento di tornare al mio amato PANNO IN MICROFIBRA con l’olio naturale (ancora meglio con il mio Olio Denso).

Come si usa?

  • Vi spalmate un olio naturale sul viso asciutto (va benissimo anche se siete truccate).
  • Bagnate il panno con acqua tiepida e lo passate sul viso (anche sugli occhi, toglie benissimo il mascara).
  • Se la vostra pelle è particolarmente secca e non tollera né l’olio con il panno né i normali detergenti schiumogeni potete mettere un filo di olio prima del detergente schiumogeno: spalmate l’olio sul viso asciutto e poi insaponate.
  • Siete pronte!

CAMBIATE CREMA

O MEGLIO: io spero che voi abbiate già capito da sole che d’inverno va usata una crema un pochino più corposa e d’estate una più leggera. Per evitare l’effetto “pelle che si squama” col freddo e l’effetto “pelle che si squaglia d’estate”.

Ecco, ora non è propriamente estate ma quando esce il sole fa caldo perché la mattina siamo uscite tutte intabarrate e quindi cominciamo a sudare e diventare lucide. Che non c’entra nulla con l’effetto “glow” degli illuminanti tanto di moda: ci fa solo sembrare panzerotti fritti.

Quindi CAMBIATE CREMA.

E come la scegliamo la crema?

Leggendo questo post.

E comunque ricordandovi che NO SILICONI E NO PETROLATI è sempre cosa buona e giusta.

******Per chi usa i miei prodotti******

Se usate Zerorughe d’inverno potete passare a Zerostress.
Se usate Zerostress potete passare a Zerosmog.
E uniteci la Luce liquida se la vostra pelle è mista/grassa o impura.

E NO, LA LUCE LIQUIDA NON DÀ FOTOSENSIBILIZZAZIONE E POTETE USARLA TUTTA ESTATE.

Potrebbe essere una buona cosa anche usare un prodotto alla vitamina C che aiuta a riparare e prevenire i danni del fotoinvecchiamento.

Un suggerimento valido per tutte, soprattutto nelle mezze stagioni, è usare due diverse creme e no, non mi riferisco a una crema giorno e una crema notte ma a due creme con consistenze diverse: una crema più leggera e una più corposa.

La nostra pelle non è uguale tutti i giorni, nel periodo del ciclo è più grassa, altri giorni è più secca. Le sue condizioni dipendono anche da come mangiamo: cibi grassi o salati ne cambiano l’equilibrio. Per non parlare dell’acqua del rubinetto, che ha effetti diversi a seconda che sia più o meno dura.
Insomma tutto questo per dirvi che la pelle non è uguale tutti i giorni e la crema che è perfetta oggi può rivelarsi sbagliata tra due giorni.

LA FOTOPROTEZIONE

Io non sono una fanatica della fotoprotezione sempre e comunque perché i filtri solari sono sempre poco dermocopatibili, se devono stare fermi sulla pelle e schermare i raggi solari devono anche formare una sorta di pellicola sulla pelle interagendo con tutte le sue normali funzioni.

MA

  • se avete un problema con le macchie solari
  • se siete incinta
  • se state prendendo antibiotici o altri farmaci fotosensibilizzanti

è meglio che vi proteggiate se state molto al sole o all’aperto.

Solitamente, per il sole di primavera preso sporadicamente in una passeggiata, può bastare la protezione 30 ma, se siete soggette a melasma o macchie, preferite la 50.
(Maggiori informazioni sulla protezione solare qui)

63 pensieri su “Beauty routine primaverile

  1. Silvia says:

    Ciao!!Se uso Zero più…a cosa posso passare in primavera? io ho la pelle mista grassa che ha tantissimo bisogno di essere nutrita..Grazie!

    • Michela says:

      Ciao Cinica!!! Innanzitutto complimenti per tutto il tuo lavoro. Prima di acquistare i tuoi prodotti un consiglio sulla scelta. Ho una pelle normale tendente al secco in alcuni periodi e momenti. In alcune zone, mento e fronte, sopratutto nell’ultimo anno, ho dei brufoletti sottopelle e non. Cosa mi consigli per la mia beautyroutine? Grazie!!

      • L'estetista cinica says:
        L'estetista cinica

        Ciao Michela, olio denso e spumone, luce liquida o siero #perfect e crema zero stress. Piu’ volte a settimana la relaxing oil mask

      • L'estetista cinica says:
        L'estetista cinica

        Ciao Michela, va bene ma puoi considerare anche là crema zero più perché contiene un fattore di protezione solare.

  2. Martina says:

    Ciao cinica! Ho pelle mista ed ho acquistato da poco i tuoi prodotti. Come beauty routine attuale utilizzo spumone (posso utilizzarlo con il foreo??????), luce liquida e crema zero smog. Ho acquistato anche olio denso e acqua micellare. L olio denso lo devo usare? come e quando? E L acqua micellare?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Martina, si puoi utilizzare lo spumone o l’olio denso con una di queste apparecchiature, in seguito applica la crema zero smog. La sera olio denso e spumone o acqua micellare da risciacquare sempre, in seguito applica la luce liquida e poi la crema zero smog.

  3. Anna says:

    Ciao Cristina, quando usare la doppia detersione, con olio denso e spumone? mattina e sera o solo per struccarsi la sera?
    E l’acqua micellare, è possibile invece a volte sostituirla all’olio avendo già al suo interno una % oleosa?
    Grazie mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Anna,
      la doppia detersione va bene sia mattina che sera, per togliere il trucco la sera potresti usare olio denso e panno in microfibra super efficaci.
      L’acqua micellare va bene come detergente su pelle pulita e poi va sempre risciacquata.

  4. Tiziana says:

    Ciao io ho 44 anni non so da che parte iniziare . Non so che tipo di pelle ho forse normale perché non sono mai unta non ho mai fatto uso di creme se non sporadicamente creme da giorno normale . Uso solo del latte detergente o acqua miscelare per struccarmi ( quel poco che uso) fondotinta blush rimmel . Al mattino mi lavo con acqua e sapone e basta. Aiutamiiii vorrei iniziare ma non so da dove

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Tiziana, non è mai troppo tardi per iniziare una giusta beauty routine. Ti consiglio di fare il test per la tua pelle sul mio shop online veralab.it la cosa fondamentale è sempre la detersione, ad esempio: la mattina per detergere il viso puoi usare l’acqua micellare e poi risciacqui bene con l’acqua, in seguito applichi un siero come ad esempio il wonder roll e poi la crema viso come la zero rughe o la zero stress. La sera puoi usare lo spumone oppure l’olio denso e lo spumone applicato sopra, oppure l’olio denso e il panno in microfibra, risciacqui, applichi il siero e poi la crema viso.

  5. Barbara says:

    Ciao Cinica :),
    la detenzione mattutina con olio denso – panno – acqua micellare e risciacquo non va bene?
    Scusami sto ancora imparando!
    Barbara

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Barbara,

      noooo o uno o l’altro… olio denso da rimuovere con il panno in microfibra umido e poi risciacqui oppure acqua micellare sul cotone e poi risciacqui

  6. Barbara says:

    Ciao Cinica 🙂
    La doppia detersione olio denso – panno in microfibra – acqua micellare e risciacquo la mattina può andare bene?
    Poi siero, crema e contorno occhi.
    Scusa sto ancora imparando!
    Un abbraccio,
    Barbara

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Barbara no perché è tutto troppo allora la mattina a viso pulito acqua micellare su un dischetto di cotone e poi RISCIACQUI bene, applichi la luce liquida se necessario in seguito un siero e poi la crema viso. La sera ti strucchi e detergi il viso con l’olio denso da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato, risciacqui, e a seguire applichi il siero e la crema viso.

  7. laura says:

    ciao!! aiuto per favore!! La mia “bimba” di 14 anni, ha l’acne sulle guance ed e’ disperata…cosa posso fare per aiutarla? grazie in anticipo. Laura

  8. Francesca says:

    Ciaoo ho 20 anni e vorrei provare i tuoi prodotti ma ho una pelle molto sensibile , la zona guance tendente a cuperosi(la genetica 😡), non ho la pelle grassa ma nemmeno secca , brufoletti che dipendono dal periodo , che prodotti mi consigli per una skin care quotidiana? E come usarli ?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Francesca, ti consiglio di fare il test della pelle che trovi sul mio shop online https://www.veralab.it/it/prodotti-per-tipo-di-pelle/ e di pensare sempre alla detersione perché fondamentale, mattina e sera detergi il viso con l’acqua micellare e poi risciacqui oppure utilizza lo spumone e poi risciacqui, in seguito applica il siero #perfect o il #defence che puoi anche alternare e poi la crema viso zero smog.

  9. Barbara says:

    Ciao! Io sto usando il siero defence la mattina e una crema più corposa la sera. Ho la pelle sensibilissima con rossori sulle guance. Abito in Sicilia, quindi il richiamo del mare comincia da Aprile… Ma anche Marzo 😅
    Cosa consigli? Grazie mille!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Barbara, pensa alla detersione perchè fondamentale! Mattina e sera olio denso piu’ spumone applicato sopra e poi risciacqui bene con l’acqua, in seguito il siero #defence e poi la crema zero più’ che contiene un fattore di protezione solare oppure la crema zero rughe.

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      si crea l’allerta prodotto e ci si mette a testa in giù’cantando 🙂 arriva tutto arriva tutto!

  10. Marianna says:

    Ciao Cinica, comincio col farti i complimenti per i tuoi prodotti. Ho 35 anni, pelle mista e da quando uso i tuoi prodotti (4-5 mesi) la mia pelle è visibilmente cambiata. Uso olio denso e spumone (non sempre insieme), luce liquida e zero smog.
    Ora vorrei cambiare e comprare il siero perfect al posto della luce liquida, faccio bene?
    Inoltre vorrei sapere se passando alla primavera e poi all’estate devo secondo te cambiare crema.
    Grazie mille 😘

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Marianna, grazie grazie grazie fai tutto benissimo, puoi scambiare la luce liquida con il siero #perfect e per l’estate puoi usare la zero più’ che contiene un fattore di protezione solare. Un saluto cinico

  11. Mara says:

    Ciao cinica. Ho 29 anni, pelle tendenzialmente grassa con dei rossori lasciati da vecchi brufoletti. Mattina lavo il viso con spumone. Sciacquo. Asciugo e passo la luce liquida sopra un dischetto di cotone. De puff e zero smog. La sera mi strucco con olio denso più spumone. Sciacquo. Da oggi ho iniziato a usare la brightening eye mask (da poco tempo è come se la zona delle occhiaie fosse più scura, sopr. la sinistra). Dopo tampono la luce liquida. E infine uso una crema per i rossori de la roche posay. Oggi mi è arrivato anche il wonder roll. Quando devo usarlo? Dopo o al posto della luce liquida? Mattina e/o sera? Ciaoooo 😘

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Mara, bene tutto ma ricorda che la crema viso va sempre messa anche la sera dopo la detersione….. IDRATARE SEMPRE. Il Wonder roll mattina e sera dopo la luce liquida e prima della crema viso zero smog. Per i rossori ti consiglio il siero #defence che puoi alternare al Wonder roll. Un saluto cinico

  12. ludovica says:

    Ciao se uso la sera la luce liquida già da qualche mese la mattina posso usare dei prodotti con la vitamina c o é troppo? Preciso che ho una pelle mista. Grazie 😉

  13. Claudia says:

    Ciao! Ho acquistato spumone e crema zero più…
    la mattina diciamo ho bisogno di lavarmi la faccia con qlc che schiuma e quindi lo spumone lo trovo top! Ora con la primavera continuo con la zero più?
    Tendenzialmente appena lavato il viso la pelle tira e necessito della crema ma nella zona t la mia pelle tende a lucidarsi durante la giornata … cosa mi consigli?
    Forse domanda stupida Se la sera prima di uscire lavo il viso per rifare trucco (sempre molto leggero) io ho bisogno di rimettere la crema ma là zero più non è troppo e forse inutile da mettere la sera? Un consiglio anche qui ed eventualmente cosa usare per la beauty routine prima di andare a dormire? Grazie molte

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Claudia, sì continua con la zero più. La sera come base trucco puoi usare la zero smog e/o il magic oil. La sera struccati con l’olio denso e panno in microfibra, risciacqua bene con l’acqua, in seguito applica il siero #perfect e poi la zero smog. Ricorda che dopo la detersione è sempre necessario idratare la pelle mattina e sera! Un saluto cinico

  14. Federica Pierro says:

    Ciao sono Federica 42 anni , ho la pelle con pori dilatati pochi brufoli e macchie solari in fronte.in questo periodo è proprio brutta, sembra ispessita..la mia pelle sembra mista ma tira sempre : le creme grasse mi danno confort ma ungono e le leggere fanno tirare..mi spieghi x favore cosa comprare? Grazie!!!

  15. Annalisa says:

    Ciao Cinica! Sei top!!! Ho pelle lucida nella zona guance e zona t. Mi dai consiglio su quali prodotti comprare? Sto cercando tra i tuoi prodotti quelli più adatti a me.
    Grazie!❤️

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Annalisa, ti consiglio di fare il test della pelle che trovi sul mio shop online https://www.veralab.it/it/test/ puoi pensare alla detersione mattina e sera con spumone e/o olio denso, luce liquida, un siero, e poi la crema zero smog ad esempio. Un saluto cinico

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Martina grazie grazie 😊 per i brufoletti…….. chissà cosa fai prima di applicare la luce liquida per detergere la pelle e quale crema metti dopo la luce liquida…! Potrebbe anche darsi che la tua pelle non abbia bisogno di così tanta esfoliazione quindi riducila e cerca di percepire le reazioni della tua pelle. Un saluto cinico

  16. Chiara says:

    Ciao Cinica! Ho 25 anni, pelle mista e negli ultimi mesi mi sono riempita di brufoli nella zona guance/mento! Ho notato che con la luce liquida la situazione non é migliorata (ora sto provando a metterne poche gocce nella crema).. che beauty routine mi consigli per la mattina e per la sera? La mattina non ho molto tempo, sto usando perciò solo spumone e de puff per il contorno occhi.. la sera invece vado di olio denso, spumone, siero, wonder roll, zero smog con luce liquida.. più volte a settimana poi brightening mask.. mi sembra di sbagliare tutto! Help!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Chiara, mhmmm si forse sbagli qualcosa… procedi così la mattina: spumone, siero wonder roll, crema zero smog e DePuff. La sera olio denso più lo spumone applicato sopra sul viso asciutto e poi risciacqui bene con l’acqua, luce liquida solo dove e se ti serve, siero wonder roll e crema zero smog.
      La maschera anche tutti i giorni se riesci. Un saluto cinico

  17. Simona says:

    Ciao Cinica, ho 34 anni e ho una pelle tendenzialmente secca e ipersensibile. Vorrei iniziare ad utilizzare i tuoi prodotti e crearmi una beauty rountine ma non so davvero da dove cominciare, insomma sono un po’ un caso disperato… Potresti darmi qualche consiglio?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Simona, ti consiglio mattina e sera la doppia detersione con l’olio denso più lo spumone applicato sopra e poi risciacqui bene con l’acqua, applica il siero #hydra e poi la crema zero rughe. Un saluto cinico

  18. Elena says:

    Ciao Cinica! Ho 20 anni, no uso alcun fondotinta e ho una pelle normale/sensibile generalmente prova di impurità .
    Ho gia comprato l’acqua micellare (l’unica che strucca senza bruciare) e la sto usado con una crema idratante non tua che però mi ha irritato la pelle quindi vorrei provare la zero stress, che dici? Ho solo un dubbio (scusa l’ignoranza) ma mettendo la crema giorno e notte non soffochiamo la pelle?
    É un po’ che ti seguo e sto cercando di capirci qualcosa fin’ora mi sono sempre struccata con quello che capitava e sciacquata con acqua

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Elena, ricorda che le basi fondamentali sono detersione e idratazione quindi la mattina puoi usare l’acqua micellare e ricorda sempre sempre di risciacquare bene con l’acqua, oppure utilizza lo spumone, in seguito applica la crema zero smog che è piu’ leggera. La sera olio denso e/o spumone e in seguito la zero smog. Un saluto cinico P.S. si soffoca la pelle se utilizzi creme piene di siliconi e petrolati.

  19. Dede says:

    Ho la pelle mista e ora con l’arrivo della primavera tende a diventare lucida. Ho appena comprato la luce liquida e devo dire che noto dei miglioramenti a livello dei brufoli e delle macchie. La mattina posso usare solo quella senza crema ?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Dede, ricorda che la base fondamentale è la detersione e l’idratazione. La mattina detergi il viso con lo spumone oppure con l’acqua micellare e poi risciacqui bene con l’acqua, applica la luce liquida, in seguito applica un siero se necessario e poi sempre la crema viso.
      Non restare MAI senza crema a prescindere dall’utilizzo della luce liquida, la pelle va sempre idratata. Un saluto cinico

  20. Arianna says:

    Ciao cinica!
    Io ho la pelle mista e faccio questa detersione: olio denso che tolgo con spumone e poi luce liquida.
    La sera per struccarmi uso l’acqua micellare. è meglio invertire le cose (cioè acqua micellare la mattina e olio denso+spumone la sera)?
    Inoltre ho dei brufoletti nella zona guance/mento. Cosa mi consigli? Grazie mille!!!!!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Arianna, si è meglio invertire e ricorda che è fondamentale idratare sempre la pelle, puoi utilizzare la zero smog.
      La mattina acqua micellare, risciacqui bene con l’acqua, applichi la luce liquida e in seguito la zero smog.
      La sera olio denso e spumone oppure olio denso e panno in microfibra e poi la zero smog. Un saluto cinico

  21. Carli says:

    Ciao Cinica, io ho la pelle mista ma anche molto sensibile. Da pochi giorni ho iniziato ad usare i tuoi prodotti. Al momento uso per la detersione olio denso e poi spumone la sera (metto l’olio sulla pelle asciutta e dopo aver massaggiato direttamente lo spumone sopra e poi risciacquo. È giusto o dopo l’olio denso bisogna risciacquare prima di usare lo spumone?) mentre la mattina solo spumone. Come crema uso la zero stress e come siero il perfect solo la sera. Il mio problema principale sono i rossori qua e là e soprattutto i punti neri. Ne ho davvero tanti, soprattutto sulle guance. I prodotti che ho scelto vanno bene secondo te? Ciao e grazie

  22. Antonella says:

    Ciao Cinica,
    puoi consigliarmi per detersione
    ho la pelle normale forse un po’ spenta
    ho 56 anni. Sto usando zero rughe.

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Antonella, mattina e sera doppia detersione con olio denso più lo spumone applicato sopra e poi risciacqui bene con l’acqua, in seguito applica il siero Wonder roll e poi la crema zero rughe. Più volte a settimana una delle
      Maschere ad esempio la
      Happy skin. Un saluto cinico

  23. Giulia says:

    Ciao Cinica! Ho 20 anni. Durante l’adolescenza ho avuto un’acne gestibile con la pillola, ma nell’ultimo anno si è aggravata tantissimo. Due dermatologi, pillola, due antibiotici, saponi con scrub ogni giorno, creme che seccano tantissimo e nessun risultato. Il dermatologo ha intenzione di prescrivermi a settembre una cura potentissima ma con tantissime controindicazioni, ma prima ho deciso di provare i tuoi prodotti, sperando che migliori la situazione… consigli? Salavami ti prego

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Giulia, niente panico prova mattina e sera la doppia detersione con l’olio denso e lo spumone, risciacqua bene con l’acqua, applica il siero #perfect e la crema zero stress. Un saluto cinico

  24. Francesca says:

    Ciao Cristina, ho 26 anni e una pelle tendenza mista (punti neri su un naso che si screpola ai lati, pori sgranati e brufoli e rossori in tutta la parte di guance e mento) sono indecisa tra prendere il siero Perfect o la luce liquida (che ho già usato anche più volte al giorno e ho visto che non mi irrita) e tra la 0smog o 0 più (per la bella stagione preferirei un filtro solare, ma non vorrei fosse troppo per la mia età). Grazie mille se potrai rispondermi!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Francesca, non devi usare la luce liquida e neanche il siero #perfect, pensa a detergere bene il viso con l’olio denso e/o lo spumone, in seguito applica il siero #defence e poi la zero piu’ di giorno.

  25. Sabrina says:

    Ciao Cinica,
    Ho 50, con pelle mista e pori dilatati, ma anche sensibile.
    Se uso creme troppo grasse mi ungono, quelle piu’ leggere tirano.
    Ho cominciato con qualche seduta di radiofrequenza per ridare un po’ di tono… che ne pensi?
    Puoi consigliarmi una beauty routine ad hoc?
    Grazie mille per tutto, seguo le tue stories sempre molto volentieri

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Sabrina, pensiamo alla detersione perché fondamentale… mattina e sera utilizza l’olio denso sul viso asciutto più’ lo spumone applicato sopra e poi risciacqui bene con l’acqua, in seguito applica il siero #defence o il wonder roll e poi la crema zero rughe. Più volte a settimana la maschera relaxing oil. Un saluto cinico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *