BellaVera

Che crema scelgo?

Nella mia vita di impavida estetista una delle domande che mi fanno tutti almeno 50 volte a settimana è:

SECONDO TE CHE CREMA DOVREI USARE?

Questa domanda base può poi essere declinata in curiose varianti.
Tipo:

  • A che età devo usare l’antirughe?
  • Se uso la stessa crema per un po’ poi la pelle si abitua?
  • Se uso l’antirughe e poi smetto mi escono DI COLPO tutte le rughe?
  • Questa crema è troppo FORTE per me?

E via così.

Facciamo chiarezza

A COSA SERVONO LE CREME?

Le creme servono a mantenere un buon livello di idratazione cutaneo.

Sì, fondamentalmente vi sto dicendo che tutte quelle creme contenute in milioni di vasetti diversi ed intriganti e con range di prezzi che vanno da 5 a 500 euro, servono PRINCIPALMENTE A MANTENERE UN BUON LIVELLO DI IDRATAZIONE CUTANEO.

Ma non snobbate l’idratazione!!!

L’idratazione è l’unico modo per rendere la pelle elastica e flessibile e prevenire il fatto che voi muovendo continuamente la faccia vi riempiate di orride rughe.

Quindi:

Viva l’idratazione!
(l’altro grande modo per prevenire le rughe è la fotoprotezione ma ne parleremo in un altro post).

Le vostre creme, tutte, hanno ingredienti che provvedono a fare fondamentalmente 3 cose:

  1. UMETTARE ovvero portare acqua negli strati profondi dell’epidermide.
    I più famosI ingredienti umettanti sono l’acido jaluronico e la glicerina.
    Una volta che la crema ha provveduto a portare idratazione in profondità, bisogna evitare che questa idratazione evapori via e quindi sigillarla dentro la pelle.
    La pelle mista e grassa ha il suo sigillante naturale: il sebo.
    Quello strato “unto” che si forma sopra la pelle è stato forgiato da anni e anni di evoluzione proprio per sigillare l’umidità all’interno.
    Per dare una mano anche alle pelli con poco sebo, le creme contengono anche i temibili
  2. AGENTI FILMOGENI che non sono degli 007 armati di domopack, ma sono ingredienti in grado di formare un film protettivo sulla pelle.
    Tra questi ingredienti troviamo i discutibilissimi siliconi e tutti gli olii naturali.
    Attenzione!
    Proprio perché sono filmogeni questi ingredienti possono favorire l’insorgenza di punti neri nelle pelli miste/grasse.
    Quindi attenzione alle creme “naturali” perché se sono ricche di olii non è detto che non “sporchino” la vostra pelle come quelle coi siliconi.
  3. EMOLLIENTI. Gli emollienti sono tutti quei principi attivi che rendono la vostra pelle più morbida e levigata sia al tatto che all’apparenza. Mettere gli emollienti sulla pelle è come dare la cera al parquet. Quando stendete la cera sul parquet le righe sembrano subito attenuarsi, allo stesso modo una crema ricca di emollienti minimizza l’apparenza delle rughe.
    L’apparenza appunto, non le rughe.
    Sono emollienti  i siliconi, l’acido linoleico e i ceramidi, per citarne alcuni.

Solitamente in ogni crema sono presenti questi 3 gruppi di ingredienti combinati a seconda del tipo di pelle a cui è destinata.
Per una pelle mista preferiremo una crema ricca di acido jaluronico e priva di emollienti, al contrario una pelle matura e molto segnata amerà una crema ricca di emollienti.

E VOI COME VI ORIENTATE?

  • Leggete l’etichetta della crema con attenzione.
    Per imparare a leggerla ancora meglio vi guardate questo post.
  • Scegliete una crema che abbia più filmogeni in situazioni estreme (per esempio il vento o il freddo pungente).
  • Scegliete una crema con molti emollienti se volete un immediato effetto wow.

Non esiste UNA sola crema ma svariate formule da utilizzare a seconda del clima, della propria situazione ormonale (durante il ciclo la pelle è più grassa) e alle fasi della vita.
Una crema non è “TROPPO FORTE” ma semplicemente non è adatta al nostro tipo di pelle.
A meno che non sia la crema CIF per pulire la cucina, allora sì, è troppo forte.

O una crema al retinolo o all’acido glicolico, ma queste sono creme che solitamente non usate quotidianamente e comunque non ci occuperemo di loro oggi.

Per questo motivo la mia linea di creme ha i formati piccoli, in modo che possiate tenere in casa più creme da usare a seconda dell’esigenza:

  1. ZEROSMOG ricca di umettanti e priva di olii
  2. ZEROSTRESS più corposa
  3. ZERORUGHE con un effetto “lucido” per riflettere la luce e far sembrare subito più spianate.

Le creme sono un po’ il vestito della vostra pelle e le dovete cambiare a seconda del clima e delle condizioni della pelle in quel momento.

  • Se, per esempio, usate sempre il fondotinta, che spesso è ricco di agenti filmogeni che gli permettono di stare appiccicato alla pelle, dovrete sicuramente stare attente a scegliere una crema povera di filmogeni o vi troverete con la pelle sguisciosa come una lumaca.
  • Viceversa se siete ragazze acqua e sapone state più attente alla disidratazione.

Per ora è tutto.
Alla prossima.

163 pensieri su “Che crema scelgo?

    • Martina says:

      Ciao cinica!
      Per la prima volta ho comprato oggi al tuo centro una parte della mia daily routine: olio denso, spumone e crema zerostress e panetto.
      Ho la pelle super secca (tira molto dopo la detenzione solitamente) e volevo chiederti se è sufficiente quello che ho preso.
      Mi aiuti a capire come sfruttare al meglio il tutto?
      Che mi dici della luce liquida?
      Grazie!♥️

      • L'estetista cinica says:
        L'estetista cinica

        Ciao Benedetta, sei stata tra le ultime fortunate a trovare dei prodotti brava! La mattina detergi il viso lavandoti con lo spumone, una volta asciugato il viso dovresti usare (solo se necessario per la tua pelle) la luce liquida su un dischetto di cotone, in seguito e a prescindere dall’utilizzo o no della luce Liquida applica il siero #hydra e poi la crema zero stress. La sera per struccarti e/o detergere il viso utilizza l’olio denso e il panno di microfibra a seguire il Siero e poi la crema. un ottimo alleato per la tua pelle è la relaxing oil mask due o più volte a settimana.

  1. Elisa says:

    Lo scorso inverno ho usato la tua zero stress con luce liquida e olio denso
    Estate olio denso zero smog
    Ora ho ricominciato con olio denso luce liquida
    Domanda aspettando che mi arrivi la zero smog posso usare olio denso come nutriente anche dopo la luce liquida?
    Grazie

  2. Giulia says:

    Buonasera.
    Ho iniziato a usare da 1 mesetto luce liquida e zerosmog entrambi la mattina e mi trovo benissimo:ho notato subito dei miglioramenti.
    Ora ho comperato wonder roll e volevo chiedere se usarlo sempre la mattina insieme agli altri o come e’ meglio. Grazie mille! Giulia

    • Carolina says:
      Carolina

      Ciao Fagiana, bravissima ma mi raccomando pensa sempre all’idratazione lavandoti il viso con un detergente delicato come lo spumone e/o l’olio denso dopo usa luce liquida come già fai come se fosse un tonico su un dischetto di cotone, poi passa il wonder roll e dopo che si è asciutto metti la crema viso

  3. Ori says:

    Se ho una pelle molto molto MOOOLTO sensibile, tendente ad arrossarsi cosa mi suggerite di usare? Come routine quotidiana sia per la detersione che per l’idratazione
    Grazie mille! <3

    • Carolina says:
      Carolina

      Ciao Fagiana, come ricordo sempre la detersione è fondamentale. Usa l’olio denso con il panno in microfibra, dopo esserti sciacquata il viso applica il siero #defence, dopo il siero applica la zero stress come crema viso e ogni tanto usa la maschera viso relaxing

  4. Jennifer says:

    Ho una pelle mista con zona T che tende a lucidarsi molto velocemente e molto sensibile ed avrei necessità comunque di utilizzare un antirughe (età 37 anni). Cosa mi consigli di utilizzare come crema notte e giorno? Considera che la mattina dopo la crema applico il fondotinta. Grazie mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Fagiana come sempre ricorda che la detersione è fondamentale usa lo spumone o l’olio denso con il panno di microfibra e come crema viso la zero rughe, meglio se prima della crema applichi un siero, ti consiglio di provare il wonder roll ala vitamina c

  5. Berta says:

    Buongiorno,

    in occasione del pink friday ho fatto acquisti (pelle mista con qualche impurità e brufoletti)…
    Ho bisogno però di conferme sull’ordine di utilizzo dei prodotti, in linea di massima io farei così:
    MATTINA
    Spumone
    ZERO Smog

    SERA
    Spumone
    Olio Denso con panno
    Luce liquida

    Può andare?
    Grazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Berta, no no no no allora la mattina lavati il viso con lo spumone, in seguito applica la luce liquida con un dischetto di cotone, in seguito la crema zero smog. La sera ti strucchi e lavi il viso usando l’olio denso da risciacquare con il panno in microfibra, dopo passi la luce liquida sul cotone e dopo applichi la crema. Lavaggio viso, luce liquida, crema ecco i passaggi

      • Carla says:

        Anche io ho la pelle molto sensibile che tende ad arrossarsi con a volte dei piccoli brufoletti,
        Mattina:
        – spumone
        – luce liquida
        -wonder roll
        -depuff
        -zero smog

        Sera:
        -olio denso con panno
        -luce liquida
        -siero defence
        -de puff
        -zero smog

        Va bene?
        Grazie!

  6. Fagiana 50enne confusa says:

    Ciao, ho fatto un casino…ho comprato l’olio denso, il pannetto, la luce liquida e..zero rughe. Insomma, mi sembra di aver capito che la zero rughe per le pelli miste come la mia non va bene (in effetti è corposa). Che faccio? La uso per i gomiti e compro cosa..?
    help me
    Fagiana 50enne confusa

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Fagiana confusa allora mattina e sera lavati il viso con l’olio denso e il panno di microfibra e dopo andrebbe applicato un siero come il wonder roll, comunque applica sempre la crema viso zero rughe è quella che ti serve quindi hai scelto benissimo

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Silvia,

      ti consiglio di lavarti il viso con l’olio denso, in seguito applica il siero #hydra e la crema zero rughe se hai più’ di 30 anni o la zero stress. Una o due volte alla settimana usa la maschera Relaxing

  7. Barbara says:

    ciao cinica!
    Ho una pelle sensibilissima che appena la tocco diventa rossa e bisognosa di idratazione nonostante i 2,5 litri di acqua che mi scolo al giorno (fossero gin tonic!)
    Se ho capito bene: olio denso – siero hydra e zero rughe dopo i 30 anni?
    E per le occhiaie effetto panda?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Barbara
      ti consiglio di usare mattina e sera l’olio denso per lavarti il viso e risciacquare con l’acqua e/o di usare l’acqua micellare per detergerti, in questi caso meno acqua metti sul viso meglio è, dopodiché il siero wonder roll o il defence e dopo ancora la crema zero rughe sarebbe ottimo per iniziare
      Per le occhiaie tutti i giorni zero blue mattina e sera, di giorno anche sopra il trucco il DePuff, una o due volte al giorno la maschera eye brightening e gli eye patch prima di una serata speciale o quando hai bisogno del pronto soccorso delle occhiaie

  8. Marta says:

    Ciao Cristina, sono Marta da Verona. ti ho scoperta da poco in occasione del Pink Friday…
    ma sono arrivata tardi, prodotti sold out e soprattutto non so bene cosa comprare.
    e qui entri in gioco tu… 35 anni, con un bimbo di 4 che assorbe molte delle mie energie…
    pelle mista, zona T lucida con i pori un po’ dilatati…
    dimmi tu cosa è meglio acquistare partendo dalla detersione fino a prima di dormire e soprattutto come applicare il tutto.
    i prodotti sold out quando rientreranno?
    grazie 1000 di tutto, attendo tue direttive! 🙂 Marta

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Marta, grazie per la fiducia 🙂 iniziamo con la detersione ovvero la base fondamentale, lavati il viso la mattina con lo spumone, asciughi il viso e passi la luce liquida come se fosse un tonico sul dischetto di cotone, in seguito il siero wonder roll alla vitamina c e la crema zero rughe, zero blue come contorno occhi per recuperare le energie! una o due volte alla settimana puoi usare una maschera viso, la happy skin. Stiamo cercando di riassortire il prima possibile grazie per la pazienza

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Rossella,

      lo devi usare mattina e sera dopo esserti lavata il viso con un detergente neutro come lo spumone, asciughi il viso, applichi su un dischetto di cotone la luce liquida o l’acqua micellare poi il wonder roll e subito dopo che si è asciugato il siero applichi la crema viso a seconda delle tue esigenze di pelle

  9. Valentina says:

    Ciao cinica! Io avrei bisogno di qualche consiglio è di acquistare dei prodotti viso posso venire direttamente in negozio?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Valentina, certo! Il mio staff ti aspetta per darti tutti i consigli per la tua beauty routine viso e corpo dal martedì al sabato in piazza Michelangelo Buonarroti 32 dalle 10 alle 19 il giovedì fino alle 21 e il sabato fino alle 17

  10. Laura says:

    Ciao cinica! Avrei bisogno di un consiglio: ho 33 anni ed una pelle mista. D’inverno ho le guance con pori in evidenza (non tantissimi) ed è seeeeeecca e tanto sensibile da arrossarsi con il freddo.
    La mia routine è questa: al mattino mi lavo con spumone, acqua micellare e crema zero stress. Alla sera mi lavo con olio denso, sciacquo con panno in micro, passo luce liquida e poi di nuovo zero stress.
    Va bene secondo te? Vorrei aggiungere un siero ma non saprei quale ed anche una maschera.
    Ti ringrazio anticipatamente!
    Laura

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Laura,

      va benissimo cosi’ ma ti manca un siero, in questo caso ti consiglio il wonder roll e/o l’#HYDRA e come maschera la relaxing oil

  11. Nunzia says:

    Ciao, avrei bisogno di un consiglio: ho 25 anni, pelle miste, con zona T lucida e pori abbastanza evidenti! Cosa mi consiglia?? Grazie 🙏

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Nunzia
      Spumone la mattina sera per lavarti il viso e la sera l’olio denso con panno di microfibra, subito dopo la luce liquida come un tonico su dischetto di cotone, il siero Wonder roll e la crema zero stress. Una volta a alla settimana o più la maschera happy skin

  12. Paola says:

    Ciao, cinquantenne ormai in menopausa a rapporto: ho acquistato in vista dell’inverno la zero rughe ma quando la spalmo mi dà l’idea di scivolare sulla pelle e di non penetrare. Devo aggiungere un siero o cambiare tipo di crema? Grazie!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao, ti ricordo sempre che la detersione è fondamentale per il buon utilizzo delle creme e per l’efficacia sulla pelle. Lavati il viso con lo spumone, applica in seguito un siero come può’ essere l’#hydra, il magic oil o il wonder roll e dopo applica la zero rughe, come contorno occhi la zero blue

  13. Giulia says:

    Ciao Cinica,
    ho 30 anni e ti seguo da un po’, ma mi limitavo a seguire le tue storie insieme ad Otto senza valutare seriamente i prodotti, tranquilla di avere già detergenti e creme valide prodotte e acquistate in farmacia. La realtà è che queste robe prodotte dalla farmacia sono piene di parabeni, peg e siliconi (adesso ho imparato a guardare l’INCI), la mia pelle fa schifo e sono una fagiana confusa e infelice.
    Ho la zona T che si lucida in mezz’ora o poco più (e pori dilatati), il mento e le guance ai lati dei naso con imperfezioni e pori dilatati… ma allo stesso tempo riesco ad avere anche la pelle che si screpola (quindi presumo sia secca nonostante le creme di cui sopra) ai lati della fronte (dove non arriva il lucido) e sulle guance, vicino al naso ed alla bocca.
    Pensavo di provare a correggere la beauty routine così:
    Mattina: Spumone, luce liquida (o siero #Perfect), Zero Stress
    Sera: Olio denso + panno in microfibra per struccarmi, luce liquida, Zero Stress.

    Potrebbe essere un buon inizio?
    Considerando che di giorno mi trucco ed uso un fondotinta Oil free (perlomeno sull’etichetta è scritto così, per adesso ho buttato la confezione per cui non posso controllare l’INCI) posso usare comunque la Zero stress, oppure dovrei utilizzarla solo la sera (vista la mia zona T riflettente) e la mattina preferire la Zero smog?

    Perdona il papiro, grazie in anticipo!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Giulia direi che sei bravissima anche nel percepire la giusta beauty routine! La detersione e i passaggi vanno bene così come hai scritto ma la mattina dopo la luce liquida e anche la sera applica un siero in questo caso l’#hydra o il magic oil e dopo applica la zero stress che sia mattina e sera va benissimo

      • Giulia says:

        Grazie mille Cinica, allora prendo anche il siero #Hydra che avevo già adocchiato!

        Ps. Dopo avevo riscritto la domanda perché pensavo di aver sbagliato qualcosa nello scrivere il commento, dato che no lo vedevo pubblicato -_-”

        Volo nello shop!

  14. LUCIA says:

    Cara cinica, mi sono innamorata dei tuoi prodotti per il corpo (non abbandonerò mai più leg booster, mad mud e badass) e ora vorrei provvedere anche alla skincare ma non so come orientarmi. Ho 24 anni, pelle mista con zona T che tende a lucidarsi e con qualche impurità, ho però anche bisogno di idratazione perché (sopratutto in questo periodo) tende a squamarsi nella zona naso e adiacente e ad arrossarsi. Avrei bisogno anche di antiossidanti (dopo un test genetico ho scoperto che il mio enzima che detossifica i ROS funziona malino. Lo so, uno schifo).
    Avevo pensato a olio denso, spumone, luce liquida, zero stress (o zero smog?) e non so se siero idra o wonder roll o entrambi.
    Fagiana eternamente grata

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao fagiana tranquilla che risolviamo tutto allora per detergere il viso la mattina lo spumone e la sera l’olio denso senza il panno, la sera dopo aver lavato il viso usa la luce liquida sul dischetto di cotone, applica il siero wonder roll o il #defence (anche la mattina) e dopo applica la crema zero smog

  15. Giulia says:

    Ciao Cinica!
    Ho 30 anni e ti seguo da un po’, anche se mi limitavo a seguire il blog e le tue storie con Otto senza valutare seriamente i prodotti, tranquilla del fatto che utilizzavo già detergenti e creme prodotti e acquistati in farmacia. La realtà è che ste robe prodotte dalla farmacia sono piene di parabeni, peg e siliconi (ho imparato a guardare l’INCI), la mia pelle fa schifo ed io sono una fagiana confusa e infelice.
    Ho la zona T che si lucida in un’ora (con pori dilatati e talvolta brufoletti sottopelle), e la zona del mento e delle guance con imperfezioni e pori dilatati. Nonostante questo, ho anche la pelle che tende a screpolarsi (quindi presumo sia secca, nonostante le creme di cui sopra) ai lati della fronte e vicino alle sopracciglia (dove non è lucida), e soprattutto intorno al naso/bocca.

    Pensavo di provare a correggere la beauty routine in questo modo:
    Mattina: Spumone, Luce liquida (o siero #Perfect), Zero Stress.
    Sera: Olio denso + panno in microfibra per struccarmi, Luce liquida, Zero Stress.

    Può essere un buon inizio?
    Considerando che di giorno mi trucco ed uso un fondotinta Oil free (perlomeno così è scritto sul flaconcino, la confezione l’ho buttata per cui per adesso non posso controllare l’INCI) posso usare comunque la Zero Stress o sarebbe meglio utilizzarla solo la sera, e preferire al mattino la Zero Smog?
    Tra la zona T che si lucida in breve, il mento e le guance coi pori dilatati ed il resto del viso che si squama non so proprio come regolarmi.

    Scusa il papiro e grazie in anticipo!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Giulia,

      perfetto tutto ma direi di aggiungere una maschera due o più volte alla settimana, nel tuo caso la relaxing oil

  16. Paola says:

    Ciao cristina,tempo fa ho acquistato sotto tuo consiglio l’olio denso e crema zero rughe (il siero non l’ho ancora preso)
    Sto cercando di abituarmi ma trovo la pelle che( da secca e arrossata come era )risulta essere lucida e poco idratata…probabilmente sbaglio qualcosa!!mi aiuti?
    ma mi trucco pochissimo e nonostante i 36 anni di rughe ancora non ne ho quindi forse la crema è troppo corposa?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Paola,

      devi lavarti il viso con lo spumone se hai la pelle grassa oppure continua a detergerti il viso con l’olio denso ma in piu’ serve il panno di microfibra per toglierlo bene e poi il risciacquo con acqua, ti consiglio anche la luce liquida da usare dopo aver asciugato il viso su un dischetto di cotone (se la pelle è impura e grassa) e poi la crema zero rughe che va benissimo, stendila bene. Se vorrai un siero il tuo sarà il wonder roll da applicare prima della zero rughe

  17. Elisa says:

    Sono una giovane fagiana che inzia a voler entrare nel mondo del “hai 25 anni comprati la crema!!” (Era l’ora,aggiungo). Ho pelle mista con zona T grassa,che si lucida facilmente. Ho provato qualche crema que e là,ma appena facevo due passi iniziavo a sudare (anche d’inverno) e a trasudare tutto,diventando più lucida e appiccicosa che mai… Ciniche consigliatemi voi!!!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Fagiana giovane! La detersione come sempre…. allora mattina e sera lavati il viso con lo spumone, applica in seguito su un dischetto di cotone la luce liquida e usala come un tonico e subito dopo la crema zero stress 🙂 Ottima la maschera happy skin se passi molte ore davanti allo schermo del computer

  18. Paola says:

    Ciao cinica! Io ho iniziato con la tua beauty routine da qualche mese però nel primo periodo la luce liquida deve avermi irritata ( ho pensato che il fondotinta con siliconi che utilizzavo avesse contribuito) ora ho corretto il tiro e va meglio anche se ho ancora qualche residuo. La mattina lavo con spumone e uso zero stress, la sera olio denso, panno e luce liquida. Vorrei affiancare un siero e sono indecisa fra hydra, defence o perfect. Avendo una pelle acneica dovuta a problemi ormonali, che sto risolvendo, sceglierei perfect. Il dubbio nasce dal fatto che utilizzando già la luce probabilmente sarebbe meglio un siero idratante . Puoi sciogliere questo mio dubbio? Grazie mille!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Paola bravissima ma ricorda sempre anche la sera va sempre usata la crema viso zero stress (dopo la luce liquida), in aggiunta mattina e sera applica il siero #HYDRA o il wonder roll prima della crema zero stress

  19. Eva says:

    Ciao ho bisogno di un vostro consiglio. Non ho una pelle problematica, ma da quando utilizzo i vostri prodotti è ancora più bella. La mattina detergo il viso con spumone e panni in microfibra ( favoloso quest’ultimo), poi luce liquida, crema zero stress e contorno occhi. La sera, quando mi ricordo, olio denso e crema. Ho notato che la crema tende a lucidarmi la fronte. Cosa consigliate, di provare a diluirla con un siero, opp passare ad una sero smog , o ancora ad zero più, visto che in estate la pelle si macchia sulla fronte e sul labbro?
    Grazie, siete favolose!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao grazie per la fiducia e il sostegno 🙂 allora la mattina usa solo lo spumone, poi la luce liquida sul dischetto di cotone, il siero wonder roll e poi la crema zero stress piu’zero blue o DePuff. La sera olio denso e panno di microfibra (il panno non si usa con lo spumone), il siero wonder roll, e la crema zero smog ma se hai problemi di macchie per l’estate usa la zero piu’ perchè ha la protezione solare

  20. Alessandra says:

    Ciao Cristina, ho 38 anni e una pelle con qualche segno di acne giovanile e con i primi segni del tempo che passa, credo mista e leggermente sensibile, per lavoro trascorro una parte della giornata all’aperto. Devo dire che da quando utilizzo spumone o olio denso e luce liquida a seconda della necessità, la mia pelle è già migliorata tantissimo. Ora avrei bisogno di un tuo consiglio per crema giorno/notte, siero e maschera. Ti trovo fantastica, adoro la tua schiettezza, la tua professionalità e le tue stories con Otto!!!! Ciaooo e grazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Alessandra, la mattina lavati il viso con lo spumone e la sera con l’olio denso. Come siero ti consiglio il #perfect una volta al giorno al posto della luce liquida che puoi contunuare a usare una volta al giorno, dopo il siero applica la crema zero più’ che ti protegge anche dal sole. Ottima anche la zero rughe per alternare, potresti prendere una di ognuna in travel size cosi’ applichi la mattina la zero più’ e la sera la zero rughe.

      • Alessandra says:

        Grazie mille… Il siero è proprio quello che ho ordinato al black friday ✌️ come maschera invece cosa mi consiglieresti??

  21. Marisa says:

    Ciao Cinica. Sono una 50 enne con le occhiaie sempre molto marcate in inverno a causa della pelle olivastra che senza abbronzatura si spegne. Avrei bisogno di consigli da parte tua per fare acquisti mirati dei tuoi prodotti. Ho la pelle mista con la zona T più grassa e il codice a barre nel sopra labiale. Ciao ciao e grazie mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Marisa, lavati il viso mattina e sera con lo spumone, a seguire la luce liquida, il siero wonder roll e la crema zero rughe. Per gli occhi zero blue sempre mattina e sera e la maschera brightening eye mask due o tre volte alla settimana

  22. Valentina says:

    Ciao! Io combatto da anni con una pelle che non mi piace: brufoli, brufoletti ma sopratuttto piccole cistine bianche sottopelle che alcune vengono via in modo semplice altre sono lì da mesi, forse anni, e non c’è verso di toglierle. Ovviamente sono una di quelle che appena vede un rigonfiamento sottopelle impazzisce e schiaccia ma vabbè, sono scema e poi mi rimangono segnacci rossi per settimane.
    Qual è l’ordine del trattamento che mi consigliate per non fare pasticci?
    Io al mattino ora uso:
    – spumone (o comunque detergente simile) + foreo
    – crema
    Alla sera:
    – acqua micellare per togliere il trucco, sopratutto dagli occhi
    – olio denso + foreo
    – luce liquida
    – crema
    Facci bene? Quelle maledette cistine come le tolgo? Wonder roll può aiutare? Grazie mille 🙂 🙂 🙂

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Valentina, allora ripensiamo alla detersione la mattina lavati il viso con lo spumone a seguire la luce liquida, il wonder roll e poi la crema zero smog, la sera o l’olio denso con il panno per struccarti oppure l’acqua micellare sul dischetto di cotone e poi sciacqui il viso con l’acqua, a seguire la luce liquida oppure il siero #perfect e poi la crema zero smog.

  23. Desirè says:

    Ciao Cristina, sono nuova qui. Ho 22 anni, pelle mista/grassa, per lo più brufoletti sotto pelle e punti neri sul naso. (Acne dovuta a problemi ormonali). Mi consiglieresti una beauty routine?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Desirè, mattina e sera lavati il viso con lo spumone, poi la luce liquida su un dischetto di cotone e poi la crema zero smog

  24. Silvia says:

    Ciao Cinica! Sono una ragazza di 25 anni, ho la pelle secca e soprattutto d’inverno con il freddo e il fondotinta chiama aiuto. Per la detersione ho comprato olio denso, spumone e panno: come mi consigli di usarli ora con il freddo? Solo olio denso sciacquato con acqua mattina e sera? Per l’idratazione invece ho preso il siero hydra (ancora in attesa di spedizione dal black friday) vorrei un consiglio su quale delle tue creme è più nutriente per la mia età e stagione. Grazie per la pazienza e l’aiuto, baci

  25. marilena says:

    ciao Cinica, ho appena completato un altro ordine.. mi dai dipendenza. trovo i tuoi prodotti ottimi. Ora, io adoro provare quindi ho preso un sacco di cose . vediamo se la mia idea di uso è corretta:
    chi sono? donna, 46 anni, con ancora pelle mista , in aggiunta a rughe zona contorno occhi.. lavoro molto al computer, e sono pure un pò social.. 😉
    ROUTINE mattina
    -spumone o olio denso + dischetto silicone
    -luce liquida
    -depuff
    -in arrivo roll vitamina C
    -zero smog
    -fondotinta

    ROUTINE sera
    -olio denso+ panno o dischetto silicone/acqua micellare
    -luce liquida
    -siero perfect
    -in arrivo zerostress (ora non metto nulla.. )

    1 volta a settimana pensavo Happy skin mask e brightening eye mask (non stesso giorno)

    crema corpo magic touch e li è facile.. 😉
    grazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Marilena, si tutto ok pero’…. la mattina usa solo lo spumone per lavarti il viso con il dischetto e la sera lavati il viso con l’olio denso e solamente il panno e quando usi il siero #perfect niente luce liquida

  26. Elisa says:

    Ciao,
    ho 30 anni e non mi sono mai curata più di tanto.
    Credo di avere la pelle mista, con brufoletti sul mento sopratutto in periodo ciclo e punti neri sul naso, ma la pelle non diventa lucida.
    Ora (finalmente!!) vorrei prendermi cura della pelle del viso, ma non so da che parte iniziare. Ho letto molti articoli, ma sono confusa su quali prodotti acquistare e soprattutto sulla sequenza di come/quando usare i prodotti.. mi potreste aiutare?? Così appena i prodotti tornano disponibili faccio subito un ordine completo!
    Grazie 🙂

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Elisa, inizia con il kit mai più’ pori superflui, più lo spumone per lavarti il viso mattina e sera (lo scrub che trovi nel kit lo userai due volte alla settimana) dopo esserti lavata il viso usa la pozione levigante e subito dopo la crema levigante che trovi sempre nel kit

  27. Eleonora says:

    Ciao! Combatto da tempo per trovare una crema adatta alla mia pelle, ma pare non esistere e sono sia confusa che scoraggiata! Ho 22 anni, la mia pelle oltre ad essere molto è tendenzialmente sensibile e reattiva, infatti ho due piccoli capillari rotti e se sbaglio crema compaiono dei piccoli brufoletti. Non ho mai avuto problemi di acne o brufoli, ma la zona T e specialmente il mento presentano piccolissime impurità.
    Il problema fondamentale è trovare una crema che mi dia finalmente la sensazione di idratazione ma che allo stesso tempo mi ripari dal freddo (vivo la maggior parte dell’anno a 1300m)
    Help fagiana in crisi!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      ciao Fagiana non è solo un fatto di crema ma di detersione e beauty routine… procedi cosi: mattina e sera lavati il viso con lo spumone, in seguito applica la luce liquida su un dischetto di cotone, il siero #defence e la crema zero stress

  28. Erika says:

    Ciao! Io ho 21 e ho una pelle con tendenza ad avere piccoli brufoletti sotto pelle e pallini bianchi. Allo stesso tempo però sento di avere alcune zone secche tipo il contorno del naso. Sono indecisa tra la zero smog e la zero stress. Quale mi consigli?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Erika, la base fondamentale è la detersione altrimenti non risolvi il problema, lavati il viso con lo spumone, in seguito applica la luce liquida evitando il contorno del naso e la crema zero smog

  29. Alessia says:

    Ciao, al black friday ho fatto il mio primo (mega) ordine sul vostro sito per provare i chiacchieratissimi prodotti dell’Estetista Cinica.
    Ho 27 anni e ho una pelle mista con zona T che si lucida e pori dilatati e non ho mai avuto problemi di brufoli e irritazioni frequenti. Ho seguito le indicazioni sul sito e ho comprato : luce liquida, spumone, crema ZERO Stress, olio denso, wonder roll e i due contorno occhi. Li ho utilizzati per due giorni…olio denso con panno in microfibra + luce liquida + crema oppure spumone + luce liquida + crema, ma ora la parte delle mandibole si è ricoperta di brufoletti e irritazioni..Cosa ho sbagliato?
    Mi diresti in che ordine utilizzarli e se eventualmente devo cambiare qualche prodotto?
    Gazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Alessia grazie per la fiducia non ti deluderemo
      fai tutto in modo corretto ma con il freddo se la pelle è sensibile usa la luce liquida solo la sera, ed evita il panno.
      Il siero va usato mattina e sera dopo la detersione e prima della crema

  30. Manuela says:

    Ciao, anche io per il black friday ho fatto il mio primo ordine, ho acquistato la luce liquida, il wonder roll e la zero rughe (in formato mini per provare)
    uso la luce liquida la sera e il wonder roll la mattina e poi la crema.
    ho 48 anni e una pelle mista …………..ma ancora soggetta a brufoletti e con le prime rughe
    Forse ho sbagliato crema, perchè per i miei gusti forse è troppo ricca avendo io una pelle mista
    ora dovrei riacquistare una crema da giorno, ma non so quale scegliere………… vorrei idratare senza appesantire ma correggere anche le prime rughe
    Vi prego aiutatemiiiii
    grazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Manuela,
      in realtà sei stata brava nella scelta dei prodotti ma ti manca la base fondamentale, la detersione prima di tutto.
      Dovresti lavarti il viso con lo spumone, in seguito usare la luce liquida, poi il wonder roll e poi la crema zero rughe che va benissimo, tutto questo sia mattina che sera. Se vorrai provare una crema piu’ leggera sempre in formato mini puoi usare anche la zero smog da alternare con la zero rughe

  31. marta says:

    Ciao Cinica!
    Sono Marta e sono una fagiana 31enne di Bologna.
    In queste ultime settimane ho letto molti dei tuoi interessanti articoli sul blog riguardo alla skin care del viso. Grazie davvero, ne avevo bisogno!
    Ho fatto finalmente un po’ di chiarezza e direi di avere la pelle mista: dopo diverse ore dalla crema, mi si lucida la zona T (anche se non ho ancora fatto la prova con i tovaglioli del bar ahahaha), nella quale ho punti neri. Spesso ho qualche brufoletto ma solo nella zona mento e nella zona zigomo-mascella. Ovviamente il brufolo quando se ne va mi lascia la simpaticissima macchia sulla pelle per almeno 10 giorni.
    Dal tuo shop ho preso: spumone, luce liquida, zero smog, zero stress e siero perfect.
    La mia pelle sembra già stare meglio ma…al momento però sono un po’ confusa su quali di questi prodotti usare e in che ordine. E, soprattutto, penso di dover comprare olio denso e panno in microfibra…potresti aiutarmi a fare un po’ di chiarezza, per piacere?
    Tanti auguri di un felice Natale a te e a Otto da parte mia e di Batman 😉
    Ah, dimenticavo, grazie per il bisc-otto della fortuna, era davvero spaziale!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Marta,
      Allora andiamo per ordine: la
      Mattina lavati con lo spumone, in seguito applica il siero #perfect e poi la crema zero smog.
      La sera struccati e lavati il viso con l’olio denso e il panno di microfibra,applica la luce liquida e poi là zero stress.
      Tanti auguri cinici di Buon natale anche da parte di Otto!

  32. Tata says:

    Ciao Cristina!
    ti confesso: non ho mai usato i tuoi prodotti. La mia migliore amica però continua ad ossessionarmi con luce liquida, olio denso eccecc. ma io sono una diffidente sulle creme perchè ho la pelle molto delicata.
    l’unica crema che mi da una sensazione di sollievo specialmente la sera è Reve de Miel della Nuxe, che è molto ricca e nutriente (crema notte).
    Mi rendo conto però, che dei miglioramenti posso vederli solo se faccio una beauty routine completa e adatta alla mia pelle, e vorrei provare con i tuoi prodotti.
    Ho una pelle molto secca e ipersensibile, ho la rosacea con qualche capillare rotto, e spesso mi esce qualche brufolo (che poi non è un brufolo ma sono piccole pustole dovute stesso alla rosacea credo, quando mangio male o non idrato bene la pelle oppure prendo il sole che chiaramente è ipernocivo)….
    per finire ho un pò di occhiaie rosse , ma soprattutto la tendenza al gonfiore del contorno occhi!
    l’ho fatta un pò tragica ma se mi vedi non è così XD in ogni caso mi danno fastidio la maggior parte di creme/sieri ecc ecc perchè la pelle mi tira e mi pizzica, quindi vorrei sapere che prodotti usare per una corretta beauty routine e se on top a quelli devo applicare protezione solare! (uso il fondotinta della bionike SPF30 ma solo quando vado a lavoro e molto poco)

    grazie mille in anticipo e buone feste!
    M

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Tata, se vuoi ottenere dei risultati prova con costanza la seguente beauty routine senza sgarrare 🙂 la mattina ti lavi il viso con lo spumone, in seguito applichi la luce liquida, poi il siero #defence e poi la crema zero stress. La sera ti strucchi e lavi il viso con l’olio denso, sciacqui con l’acqua, applichi il siero #defence e poi la crema zero stress. Sia mattina che sera e più volte al giorno puoi applicare il DePuff sul contorno occhi.

        • L'estetista cinica says:
          L'estetista cinica

          Ciao Tata, lo spumone è un detergente neutro, l’olio denso è un detergente uno struccante e un idratante viso e corpo, la luce liquida è una lozione a base di acido salicilico antibatterica esfoliante

  33. Sonia says:

    Ciao Cristina ti chiedo un consiglio un po’ insolito penso..sono mamma di una bimba di 7 anni che ahimè ha già il nasino pieno di punti neri nonostante cerchiamo di detergente sempre il più a fondo possibile. Hai qualche consiglio da darmi? Posso già utilizzare i tuoi prodotti anche per lei? Io li utilizzo e mi trovo molto bene! Ti ringrazio molto.Sonia

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Sonia puoi usare lo spumone per lavarle il viso e poi con un batuffolo di cotone applica la luce liquida solo sul nasino, in seguito idratale la pelle con l’olio denso

  34. Aurora says:

    Cara Cristina….io sono un caso disperato 😭
    Ho l’ ovaio policistico, ho appena smesso di prendere la pillola quindi stanno tornando pian piano gli odiosissimi brufoli nelle guance e nella fronte, naso e mento non sono particolarmente lucidi e con tanti punti neri solo perché sto attenta alla pelle. So che la mia futura acne é data da questioni ormonali ma intanto come posso aiutare la mia pelle attraverso detersione e idratazione? La Fagiana peggiore chiede urgentemente aiuti!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Fagiana Aurora
      utilizza il kit mai piu’ pori superflui e lavati mattina e sera con lo spumone
      una o piu’ volte a settimana utilizza la happy skin mask 🙂

  35. Angela says:

    Buonasera Cristina, ti seguo da qualche settimana, da prima del pink friday…ma nell’indecisione non ho comprato ancora nulla e non faccio altro che leggere e leggere per capire cosa sia meglio per me, ma ora mi sono decisa a scriverti per un consiglio.
    Ho 44 anni, una menopausa precoce che ha reso la mia pelle prima mista, adesso più secca in alcuni punti. I pori degli zigomi e altre parti del viso sono dilatati ed evidenti, anche quando mi trucco e ho anche delle macchie sul viso, alcune tipo lentiggini, altre invece più grandi e più scure che odio!!
    Volevo comprare la luce liquida ma ho un dubbio. Io sono allergica all’aspirina, acido acetil-salicilico, quindi mi è venuto il dubbio che io non possa usarla.
    Infatti non posso nemmeno usare i cerotti per i calli che pure sono a base di acido salicilico.
    Che mi consigli come beauty routine per ridurre un po’ la dimensione di questi orridi pori e sbiancare un po’ il viso?
    Grazie in anticipo…..adoro il tuo cinismo!!
    Angela

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Angela, vedrai che troviamo la soluzione senza usare l’acido salicilico. Lavati il viso con lo spumone la mattina, in seguito applica il siero wonder roll e la crema zero rughe e zero blue sotto gli occhi. La sera lavati il viso con l’olio denso e il panno di microfibra umido per rimuoverlo poi sciacqui con l’acqua, applichi il siero wonder roll e la crema zero rughe e zero blue sotto gli occhi, tutto questo con costanza costanza costanza

  36. Valeria says:

    Ciao Cinica. Buon Anno!
    Domanda per iniziare bene questo 2019: uso i tuoi prodotti per detergere la pelle ma mi manca crema e siero e vorrei capire quali comprare (attendo con ansia il 30%).
    Ho 31 anni, la pelle mista con tendenza a diventare lucida sulla zona T, pori dilatati, qualche imperfezione e un pò spenta. Mi trucco tutti i giorni.
    La mia detersione è così composta:
    MATTINA: spumone risciacquato con acqua + luce liquida
    SERA: olio denso + panno in microfibra + luce liquida
    Vorrei inserire un siero e crema per il giorno e un siero e/o crema per la sera.
    Cosa mi consigli di comprare e quali sieri/creme si usano la mattina e quali la sera?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Valeria ricorda che dopo la detersione e dopo la luce liquida la pelle (a prescindere) va sempre IDRATATA!
      Dopo la beauty routine applica un siero come il wonder roll e poi la crema zero rughe o zero smog entrambi mattina e sera

  37. Annalisa says:

    Ciao Cristina, innanzitutto grazie mille per le tue guide di sopravvivenza 🙂 Mi sto approcciando ora ai tuoi prodotti perchè ultimamente la mia pelle (direi abbastanza normale, a volte un po’ lucida su fronte e naso e un po’ discromica ma senza problemoni particolari) mi sta dando problemi: parecchi brufoletti, soprattutto sottopelle – che non sfogano – e arrossamenti vari.
    Pensavo di procedere con l’acquisto di:
    – Olio denso da usare “a tentativi”, cioè provarlo mattina e sera sciacquandolo con Spumone o con panno e vedere quale delle due opzioni funziona meglio
    – Luce Liquida, anche qui procedendo a tentativi per capirne la frequenza corretta (se tutti i giorni o a giorni alterni)
    – da alternare – se ho capito bene – con il Siero Perfect che funziona forse allo stesso modo?
    – Wonder Roll alla sera?

    Sono un pochino confusa sui passaggi forse 🙂
    Ti sarei grata se mi chiarissi la procedura e se mi confermassi che ho scelto i prodotti giusti.
    Grazie mille ancora, un abbraccio!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Annalisa allora procedi cosi la mattina lavati il viso con la lo spumone, in seguito applica la luce liquida, il siero wonder roll e la crema viso zero stress o zero piu’ se c’è il sole. La sera struccati con l’olio denso e panno in microfibra, risciacqua bene, applica il siero #perfect al posto della luce liquida e poi la crema zero stress. un abbraccio cinico 🙂

  38. Victoria says:

    Ciao cinica! Ho acquistato da poco luce liquida, solo che dopo qualche giorno che la usavo mi ha fatto uscire vari brufoletti.. Ora ci sto riprovando, come mi consigli di usarla? Ho una pelle mista/grassa, l’anno scorso ho avuto problemi di acne quasi risolti, anche se spesso mi escono brufoletti sulle guancie in particolare.. mentre nella zona intorno al naso ho la pelle secchissima, spesso anche squamata! Un disastro! Inoltre che beauty routine con i tuoi prodotti mi consigli? Sono disposta a tutto😥 ti ringrazio in anticipo!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Victoria allora niente panico e iniziamo da un ottima detersione del viso, la mattina lavati il viso con lo spumone poi utilizza la luce liquida solo sulle guance o dove senti la necessità in seguito il siero wonder roll e poi la crema zero stress. La sera olio denso e/o spumone, il siero wonder roll e la crema zero stress. Se la luce liquida ti irrita ancora la puoi sostituire con il siero #perfect che andrà a sua volta a sostituire il siero wonder roll la mattina o la sera

  39. Vale says:

    Ciao Cinica. Buon Anno e complimenti per tutto, per te e per i tuoi prodotti!
    Mi serve il tuo aiuto: uso i tuoi prodotti per detergere la pelle ma mi manca crema e siero e vorrei capire quali comprare (attendo con ansia il 30%).
    Ho 31 anni, la pelle mista con tendenza a diventare lucida sulla zona T, pori dilatati, qualche imperfezione e un pò spenta. Mi trucco tutti i giorni.
    La mia detersione è così composta:
    MATTINA: spumone risciacquato con acqua + luce liquida
    SERA: olio denso + panno in microfibra + luce liquida
    Vorrei inserire un siero e crema per il giorno e un siero e/o crema per la sera.
    Cosa mi consigli di comprare e quali sieri/creme si usano la mattina e quali la sera?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Vale bravissima e auguri a te per questo nuovo anno all’insegna della beauty routine ideale 🙂
      Come siero aggiungi il Wonder roll e poi la
      Crema zero rughe la mattina
      Invece la sera niente luce liquida dopo la detersione con l’olio denso e panno in microfibra ma siero #perfect più crema zero rughe

  40. Dorina says:

    Ciao Cinica,
    È da qualche anno che soffro di macchie da melasma..
    Ho acquistato spumone,luce liquida,olio denso,panno in microfibra il roll on,il magic oil e come crema giorno la zero più.
    Vorrei sapere come usare al meglio questi prodotti e un consiglio su una crema notte da acquistare.
    Grazie mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Dorina, bravissima!

      La mattina lavati il viso con lo spumone, in seguito applica la luce liquida, il siero magic oil e la crema zero piu’
      la sera struccati e detergi il viso con l’olio denso e il panno in microfribra prosegui con la luce liquida, il siero e la crema

  41. Giorgia says:

    Ciao Cinica !!
    Ho 24 anni, una pelle mista, un po’ porosa con tendenza ai punti neri e un ovaio policistico che ho tenuto sotto controllo nell’ultimo anno con la pillola e adesso che l’ho interrotta dati i risultati, sto cercando di continuare positivamente con una buona beauty routine. Non ho mai avuto acne fino ai 18 anni, quando ho cominciato ad avere macchie in viso e cisti sebacee successivamente (due le ho dovute aspirare chirurgicamente perché nessuna crema dermatologica le faceva riassorbire), il tutto placato dall’effetto della pillola.
    Adesso ho bisogno del tuo aiuto per non sbagliare più!!
    Quali prodotti e come mi consigli di usarli per mantenere tutto sotto controllo ? 😀

    Grazieee, nel frattempo ho già acquistato una happy skin maschera!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Giorgia, allora procediamo con una beauty routine ideale: utilizza lo spumone la mattina per lavarti il viso in seguito applica la luce liquida, il siero wonder roll e la crema zero stress. La sera detergi il viso per struccarti e lavarti con l’olio denso e il panno in microfibra, in seguito applica il siero #perfect e la crema zero stress o zero smog.
      La Happy skin mask due o piu’ volte alla settimana

  42. mariavittoria says:

    Ciao Cinica!
    Ho 34 anni, pelle penso mista, pori visibili sul naso (ma non sono un grande cruccio), brufoletti che iniziano a comparirmi su fronte e mento a periodi, zampe di gallina mooolto accentuate, contorno occhi sottile, delicato con occhiaie, ma soprattutto sono affetta da cloasma gravidico ( a seguito di 2 gravidanze).
    Ho bisogno del tuo aiuto, non so da che parte cominciare, so solo che non posso uscire di casa senza spf altissimo, il sole ora mi terrorizza.
    Inoltre devo truccarmi tutti i giorni con fondotinta per nascondere le macchie! Quindi penso sia fondamentale la detersione..
    Consigliami, per favore, sia prodotti che come usarli!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Mariavittoria

      mattina e sera con ordine: lavati il viso con lo spumone, applica la luce liquida su un dischetto di cotone, applica il siero wonder roll, la crema zero più, il contorno occhi zero blue. La sera al posto della zero piu’ puoi utilizzare la zero rughe

  43. Alice says:

    Questi articoli sono salvavita, bisognerebbe stamparli e tenerli vicino al comodino!
    Tuttavia riesco comunque ad avere dei dubbi, sono sempre la solita!
    Io ho 22 anni e… una pelle mista?! E lo sa, non lo capisco nemmeno io! Si lucida ai lati del naso e sulla fronte ma allo stesso tempo ho già 3 maledette lineette sulla fronte che escono fuori, forse perché ho usato prodotti che seccavano troppo la pelle. Aiuto, non so cosa fare!
    Aspetto il riassorbimento e poi mi butto sui prodotti dell’estetista cinica!

  44. Rossella says:

    Ciao cinica, ho 27 anni e dopo aver fatto ( alcuni anni fa) una cura per l’acne con il roaccutan, mi è cambiata la pelle e non ho ancora capito come trattarla. Non ho più brufoli e punti neri ed è tutto sommato pulita. È però molto sensibile agli sbalzi termici e sopratutto secca e disidratata su mento e guance (sento l’effetto pelle che tira), mentre in estate tende a sudare molto se uso creme più corpose. Quali prodotti dovrei prendere per la mia skin care?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Rossella, mattina e sera olio denso e/o spumone, siero #defence o #hydra e crema zero stress. Due o piu’ volte alla settimana la relaxing oil mask

  45. Ema says:

    ciao sono Ema
    ho 26 anni e soffro di peli incarniti sul seno che mi lasciano dei segni
    consigli il laser? cosa posso usare per migliorare la zona (olio denso,luce liquida)?

  46. Rossella says:

    Ciao!
    cosa mi consigli per la mia daily routine quotidiana? Premetto che ho la pelle tendenzialmente secca, non uso quasi mai fondotinta se non nel weekend per uscire…spesso mi ritrovo sul viso (soprattutto sulla fronte) brufoli sottopelle a volte anche arrossati che sono presenti anche sul decolletè (non sono arrossati ma li sento sotto le mani)..idem dietro la spalla…
    cosa posso fare per risolvere questo problema?
    grazie mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Rossella,
      spumone, luce liquida (anche sul corpo), siero wonder roll, e crema zero stress. Per il corpo ti consiglio anche lo burro scrub 🙂

  47. Maria says:

    Ciao Cristina!! Ho un grande dubbio, uso già alcuni dei tuoi prodotti tra cui zero stess, zero blue e wonder roll e mi sto trovando benissimo! Vorrei acquistare un siero e non so quale tra #defence e il magic oil.. che differenza c’è? Ho la pelle secca e sensibile, facile ad arrossarsi per freddo o emozioni😂😂
    Grazie!! Sei mitica!😘

  48. Carlotta says:

    Ciao Cinica! ho una pelle che si arrossa molto molto molto facilmente, soprattutto in presenza di sbalzi termici, per non parlare di quando esco dalla doccia e mi vengono le “gotine rosse” tipo Heidi!
    Ho provato varie creme\cremine e detergenti ma fino ad adesso niente che mi abbia entusiasmato! Qualche consiglio per una giusta beauty routine? Grazie mille!!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Carlotta, olio denso e/o spumone, siero #defence, crema zero stress e due o piu’ volte a settimana la relaxing oil mask

  49. Otta says:

    Ciao Cinica! ho una pelle che si arrossa molto molto molto facilmente, soprattutto in presenza di sbalzi termici.
    Qualche consiglio per una giusta beauty routine? Grazie mille!!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Otta,

      olio denso e/o spumone, siero #defence, crema zero stress e due o più volte alla settimana la relaxing oil mask

  50. Elisa says:

    Ciao,
    ho 30 anni e ho sempre pensato di avere la pelle miste perché a volte mi escono dei brufoli sul mento e ho qualche punto nero sul naso. In realtà la mia pelle non si lucida mai, ma anzi a volte “tira”. Sarà che in realtà ho una pelle normale tendente al secco con qualche impurità??
    Ora volevo acquistare una beauty routine completa, ma sono un po disorientata. Sarei partita dalla luce liquida per normalizzare la mia pelle ed eliminare gli sporadici brufoletti… ma può essere troppo aggressiva??
    Vorrei acquistare tutto il necessario per curarmi di più. Mi potete indirizzare sui prodotti da acquistare e come/quando utilizzarli?

    Grazie!!

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Elisa,
      con ordine mattina e sera
      olio denso e spumone
      luce liquida una volta al giorno
      siero wonder roll
      crema zero smog o zero rughe
      due o piu’ volte a settimana la maschera relaxing oil

  51. Silvia says:

    Ciao Cristina,
    vorrei fare finalmente il mio primo ordine sul tuo sito e sto cercando di capire quali sono i prodotti base da prendere. Vorrei introdurre una routine di detersione viso più accurata. Io ho 25 anni e una pelle finissima, e molto molto sensibile, anche solo toccandola si arrossa. Direi che è una pelle mista infatti mi spunta qualche brufoletto ogni tanto, ma in più ho la zona naso-sopracciglia-fronte bassa un po’ complicata, che tende a screpolatura e desquamazione.
    Io pensavo di prendere olio denso, spumone, forse luce liquida e poi la zero stress. Poi uno tra il siero defence o perfect. Secondo te potrebbe andare? Grazie, un abbraccio

  52. Silvia says:

    Ciao Cristina, vorrei fare il primo ordine nel tuo shop per migliorare la mia routine-detersione viso. Io ho 25 anni e una pelle sensibilissima e molto fine, che tende a screpolatura e desquamazione in zona naso-sopracciglia, quest’ultimo fatto mi dà particolarmente fastidio. È comunque una pelle mista quindi mi spunta anche qualche brufoletto ogni tanto. Pensavo di prendere olio denso, spumone e crema zero stress (dimmi se vado bene) e uno tra siero defence o perfect. Poi non so se prendere anche luce liquida. Aspetto un tuo consiglio per andare sul sicuro. Grazie mille,
    Silvia.

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Silvia

      olio denso e spumone, luce liquida una sola volta la mattina o la sera, siero #hydra e crema zero stress

  53. Serena says:

    Ciao Cinica !! Ho 33 anni e devo ancora capire l’abc Della detersione , idratazione ecc . Ti ho scoperta da poco leggendo i tuoi interessanti articoli e guardando i video ( mi fai sguarare 🤣) la mia pelle presenta pori dilatati/puntini neri zona naso e mento, sento sempre l’effetto” pelle tirata “sul resto del viso e non avendo una ruga ( per adesso) ho il terrore delle rughe 😱quindi secondo me faccio un gran minestrone mescolando prodotti tra loro ( a ca@@o)alterno tutte le tipologie per pelle secca , grassa o con impurità e antirughe insomma non ci capisco più niente .. FAgiana disperata 😩 in attesa di consigli e dei prodotti riassortiti 😗

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Serena,

      la mattina olio denso e spumone, siero #perfect e crema zero rughe, la sera olio denso e panno in microfibra, siero #hydra e zero rughe

  54. Federica says:

    Ciao Cristina,
    sono una tua nuova Fan e date le mille recensioni positive sui tuoi prodotti volevo iniziare a prendermi cura della mia pelle. sono una studentessa di 25 anni. Direi che ho una pelle mista, con i brufoletti da adolescente e molto sensibile al freddo gelido di Bologna. Cosa mi consigli di prendere? E soprattutto… quale sarebbe l’ordine giusto della beauty routine?
    Grazie <3 adoro le tue stories
    Federica

  55. Francesca says:

    Ciao Cinica!
    Sto usando il tuo spumone e la tua zerostress, fantastiche! Pelle idratata ma non appiccicosa e unta!!!
    Ho solo un dubbio, verso la sera, talvolta, sento la mia zona t, in particolare la fronte untuosa… come posso risolvere?
    Ah ho pelle mista tendente al secco, con poche impurità…
    grazie di cuore

  56. Federica says:

    Ciao Cristina,
    Io ho 30 anni e una pelle mista, ma il mio punto cruciale sono le guance, in particolare la parte che va da sotto gli zigomi al mento.. Sono sempre piene di macchie e brufoletti che escono in continuazione.. Io uso spumone per la detersione, wonder roll al mattino con zero smog e luce liquida la sera con zero stress.. La grana della pelle è migliorata parecchio, ma ahimè non trovo rimedio a macchie e brufoletti 🙁 qualche consiglio?

  57. roberta says:

    Ciao! aiuto anche per me!
    Vorrei fare il mio primo ordine ma non so da che parte iniziare 🙂
    Ho 30 anni, non ho macchie né brufoli, mai avuti, e non mi trucco quasi mai (se lo faccio, uso solo correttore per le occhiaie , mascara e matita).
    Ho già iniziato a struccarmi con panno in microfibra e olio naturale, o con un detergente schiumogeno.
    Anche per la detersione uso il detergente schiumogeno, ma senza panno in microfibra perchè avevo letto che in inverno è meglio usare una o l’altra opzione.
    vorrei capire però che routine usare, estate e inverno, per idratare!
    Ho una pelle sottile, normale, che tende a seccarsi sulla fronte e ai lati del naso!
    Grazieeeeeeeeeeeeeee
    Roberta

  58. Stefania says:

    Ciao Cristina,intanto complimenti e in bocca a lupo per tutto.Volevo chiederti ,per il pink friday ho comprato olio denso e spumone che uso la sera( tra uno e l’altro non lavo il viso )poi metto luce liquida e zero stress.La mattina uso solo lo spumone per detergere,poi metto il siero perfect e zero stress.Sbaglio qualcosa?Ho 36 anni ,la pelle come mi sto accorgendo (almeno questo inverno)è secca soprattutto nella zona T che addirittura con il fondotinta segna tutte le rughette😳.Invece sulle tempie e sul mento piccolissimi brufoletti come dei punti neri ma non neri per intenderci e non grani di miglio(mi pare si chiamino così )Comunque cosa mi consigli di comprare?Grazie

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Stefania
      Brava fai tutto molto bene ma con il freddo devi ridurre la luce liquida, sostistuiscila con qualche goccia di siero #perfect miscelato alla crema zero stress, la sera, prima di dormire puoi usare anche l’olio denso come idratante

  59. Laura says:

    Ciaooo!!la mia pelle e mista, nel senso che ho punti neri sparsi(tipo 4 ma uno su una guancia, uno sul mento… insomma sparsi!), naso e mento lucidi ma il resto che tira!37 e anni e segni vari tra rughe e postumi di brufoli!al momento uso spumone la mattina seguito da wonder roll e zero rughe e olio denso la sera(che tolgo o con il panno o con lo spumone) e seri stress!ho preso anchr il siero perfect!pero ho la pelle che tira, un po di bolle sottopelle e la zona delle guance un po rossa!!che mi consigli??siero hydra?magic oil?maschera relax???😓😓😓😓😓

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Laura, ricorda che qualora dovessi utilizzare anche la luce liquida non devi utilizzare il siero #perfect
      La sera dopo la detersione utilizza il siero #hydra e la relaxing oil mask piu’ volte a settimana

  60. Silvia says:

    Ciao Cristina, ho bisogno di una crema per il mio viso, ho la pelle molto sensibile e mista che tende a lucidarsi nella zona T; sulle guance invece ho una leggera couperose. Sono indecisa se acquistare la Zerosmog oppure la Zerostress (credo che sia troppo corposa per la mia pelle). Cosa mi consigli? Grazie🙏🏼

  61. Alessandra says:

    Ciao, non ho ancora provato i tuoi prodotti ma sono molto curiosa e vorrei comprarli. Ho 33 anni, pelle mista con alcuni pori dilatati e e qualche punto nero su mento e naso. Cosa mi consigli per la pulizia e per l’idratazione?

    grazie mille

  62. Chiara says:

    Ciao!! Vorrei un consiglio, ho una pelle molto sensibile, ma allo stesso tempo piena di impurità (punti neri) ho 34 anni e vorrei una crema da utilizzare anche come anti rughe, potresti consigliarmi cosa acquistare?
    Grazie mille

  63. Federica says:

    Ciao! sono una fagiana che con un po’ di sole si macchia tutta e gli escono fuori tutte le lentiggini e cosa non da non trascurare è che ho 30 anni e la pelle grassa.
    Cosa mi consigliate?
    Grazie mille

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao fagiana Federica, allora mattina e sera detersione con l’olio denso e/o spumone, luce liquida una volta al giorno, in seguito il siero wonder roll e poi la crema zero piu’ la mattina e la zero smog la sera

  64. Majda says:

    Ciao Cinica,
    ti seguo da poco ma i tuoi prodotti mi hanno subito incuriosito. Parto dal presupposto che ho 20, non mi trucco e fino a 2 mesi fa non sapevo cosa fosse la skincare, figurarsi averne una. Ho una pelle mista, tendente al grasso, e ho molte imperfezioni sul viso.
    Non so cosa comprare quindi mi affido completamente a te, cosa mi consigli?

    • L'estetista cinica says:
      L'estetista cinica

      Ciao Majda ti consiglio di iniziare con la easy beauty routine per pelli miste
      la mattina detergi il viso con l’acqua micellare, risciacqui sempre bene con l’acqua, in seguito applichi la luce liquida su un dischetto di cotone e poi applichi la crema zero smog.
      La sera ti strucchi e detergi il viso con l’olio denso e il panno in microfibra, in seguito applichi la crema zero smog.

  65. Graziella says:

    Ciao cinicaaaa,ma come mai le tue creme non hanno un fattore di protezione solare??comunque sto usando la zerosmog ed è grandiosa.ma per la protezione solare??
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *